artinmovimento.com

G1P1UDEH2096-U103017722127759M--990x556@LaStampa.it

Cena in bianco, in 11mila in Piazza San Carlo a Torino

Non un’improvvisa nevicata estiva ma bensì Unconventional Dinner. Ieri sera, nella suggestiva cornice di Piazza San Carlo a Torino, è andata in scena “la cena in bianco”, evento creato sulle ceneri degli antichi flash mob -ma più vicino ad uno slow mob- che ha portato nello stesso luogo 11mila persone vestite di bianco. Poche ma ferree regole, nel rispetto della convivialità, della tradizione del territorio e di cinque grandi “E” quali Etica, Estetica, Eleganza, Educazione ed Ecologia: bianco è il codice del colore per allestire la tavola e per gli abiti, ci si porta tutto da casa (anche i tavoli…

freeyourmindfym.wordpress.com

Virtù della storia. Rileggendo la seconda Inattuale di Friedrich Nietzsche

Ci sono testi della storia del pensiero che dimostrano tutta la loro effettualità nelle più impensate tra le congiunture storico-culturali in cui si trovano ad essere recepiti. Quella in cui viviamo, ad esempio, è una di queste, una congiuntura nella quale riprendere la seconda delle Considerazioni inattuali di F. Nietzsche (1844-1900) può risultare un esercizio critico dai risvolti etico-pratici davvero inaspettati e utili, osiamo dire anche necessari. Quelle che andremo chiosando sono le pagine di un giovanissimo professore di filologia classica quale era, almeno da un punto di visto sociologico e professionale, il Nietzsche degli anni di Basilea, che lentamente…

echeion.it

L’ITALIA nei dati OCSE-TALIS 2013: il 94% del campione degli insegnanti afferma che tutto sommato è soddisfatta del proprio lavoro…

Ecco l’Italia che emerge dai dati dell’Indagine Internazionale sull’Insegnamento e Apprendimento Ocse – TALIS 2013. Come primo dato decisamente confortante, risulta che gli insegnanti nel bel Paese sono soddisfatti del loro lavoro e sentono di riuscire a motivare gli studenti anche nei contesti più difficili. Pensano tuttavia che l’insegnamento non sia valorizzato nella società. Nella loro percezione il proprio ruolo ha perso di considerazione sociale. L’87 % dei docenti Italiani di secondaria di I grado ha fiducia nelle proprie capacità di saper motivare gli studenti che hanno scarso interesse per le attività scolastiche (70% Paesi TALIS, 71% Paesi UE); il…

233299-400-629-1-100-MONDIALI-PARTITE-costa-rica-grecia

Niente da fare per la Grecia, passa la Costa Rica

Era l’ottavo di finale più difficile da pronosticare di questo Mondiale, in campo ad affrontarsi due squadre che, in qualunque caso, hanno rappresentato il sogno di aver disputato una manifestazione di altissimo livello. Per la Grecia si è trattato del primo ottavo di finale, mentre la Costa Rica aveva raggiunto questo traguardo a Italia ’90. Qualcuno aveva definito questo incontro “il ballo delle debuttanti”, molti lo avevano liquidato come l’ottavo meno interessante fra quelli in programma, certo che dopo Olanda – Messico si sperava che almeno un’altra squadra del vecchio continente potesse passare il turno, magari la Cenerentola (in tutti…

10366005_1442704529322889_8600890655300800242_n

Que viva Mexico cabron! Ma è l’Olanda ad andare avanti.

E’ l’Olanda a staccare il biglietto per Salvador de Bahia. Dopo aver chiuso il girone con tre vittorie su tre, l’Olanda di Van Gaal ha affrontato il Messico nel terzo ottavo di finale. A Fortaleza, in un clima non proprio congeniale (un caldo terribile con due interruzioni per tempo per trovare requie dalla canicola, il primo time out nella storia del calcio) si sono affrontati il miglior attacco e la miglior difesa dei Mondiali: gli Oranje nella fase a gironi non hanno sbagliato niente: 10 gol fatti divisi tra Spagna, Australia e Cile; la Tricolor di Herrera, invece, si è…

copertina

Questa sera a Roma La Girandola di Castel Sant’Angelo

Come ogni anno, anche questa sera i cieli di Roma si coloreranno dello spettacolo pirotecnico per festeggiare il giorno dei Santi Pietro e Paolo, una ricorrenza che si passa il testimone da Torino a Roma, passando per Genova, per festeggiare i patroni illuminando il firmamento notturno. La Girandola di Castel Sant’Angelo, ispirata alle eruzioni dello Stromboli, fortemente voluta nel 1461 da Papa Sisto IV, prenderà vita fra poche ore per la gioia delle migliaia di nasi all’insù di Romani e Turisti. L’evento romano ha fra i patrocinatori, oltre al Comune e al Mibact, Federalberghi, per dimostrare come un evento culturale e…

rose_home_pre_1980x846

Dal 4 al 27 luglio, in scena il Festival di Avignon

È impossibile pensare alla città di Avignon e non pensare al suo Festival di Teatro. Il sipario si alzerà quest’anno dal 4 al 27 luglio, per la 68esima edizione. Appuntamento conosciuto in tutto il mondo, dal quale sono passati i più grandi nomi del teatro internazionale, che merita di essere visto almeno una volta se amate il teatro e amate il sud della Francia. Dalla Corte d’Onore del Palazzo dei Papi alle piazze e ai vicoli, tutto diventa spazio scenico, e per tre settimane la vita della città ruota intorno a questo straordinario evento. Ho avuto la fortuna di viverlo…

logocoordinamento_oki

La diversità è un diritto, l’uguaglianza un dovere

Una moltitudine festante ha invaso oggi le strade del centro di Torino per il Pride LGTB, in questo simbolico 28 giugno, data in cui 45 anni fa, nasceva il movimento di liberazione lesbico, gay, bisessuale e transgender con la “rivolta di Stonewall”. Il capoluogo piemontese non ha disatteso le aspettative, accogliendo fra le sue strade le centinaia e centinaia di persone che rappresentano un’Italia diversa da quella che si pone fra gli ultimi posti in Europa per i diritti negati alle persone LGBT.   La manifestazione di oggi si inserisce nell’Onda Pride che è iniziata a Roma il 7 giugno…

fiaccolata_pace

Tra Locri e Gerace “Il Cero della Pace e della Solidarietà” per il dialogo multietnico e multiculturale

Il 3 luglio nei Comuni di Locri e Gerace si terrà la Fiaccolata della Pace. Il raduno sarà in Piazza dei Martiri in Locri alle ore 18:00, per poi partire in gruppo alle successive ore 19:00 verso Gerace. La manifestazione è stata organizzata, prevalentemente per cercare di diffondere e rafforzare, in particolare nei giovani, il senso della pace, che si declina in una sorta di ecumenismo religioso, e una sinergia effettiva fra le associazioni e fra i cittadini, con una ricaduta positiva sulla popolazione della Locride. “In questa prima edizione de “IL CERO DELLA PACE E DELLA SOLIDARIETA’”, giornata di…

bard.magazine.quotidiano.net

Un’estate di arte e spettacolo al Forte di Bard

È iniziata il 20 giugno scorso e durerà fino al 26 ottobre la nuova mostra allestita nelle sale delle Cannoniere al Forte di Bard (AO). “Pablo Picasso. Il colore inciso” è il titolo dell’ esposizione, curata da Markus Müller e Gabriele Accornero, in coproduzione tra l’Associazione Forte di Bard e il Museo Pablo Picasso di Münster. Si tratta della più importante retrospettiva mai realizzata in Europa sulla produzione di linografie del grande artista spagnolo, con oltre 140 opere esposte. Insieme a Henri Matisse, Picasso portò nel corso del ‘900 l’arte della stampa su linoleum ai più alti livelli stilistici. Viene…

web-LOCANDINA-BUONA-2-1200x700

Al via la terza edizione del “Nuovi mondi film festival” a Valloriate dal 2 al 6 Luglio 2014

Dal 2 al 6 Luglio 2014, a Valloriate (CN), sarà in scena la terza  edizione del NUOVI MONDI Film Festival, organizzato dal Comune di Valloriate e dall’Associazione culturale Kosmoki. Nuovi mondi film festival si occuperà, come tradizione, di cinema di montagna, di ambiente,  di sostenibilità e di sci estremo, con due finestre su temi quali, l’Africa e la guerra partigiana L’intento è di proporre, tramite la visione di film e l’incontro con gli ospiti, occasioni per ripensare il nostro rapporto con la montagna e, magari, presentare nuovi stili di vita più rispettosi dell’ecosistema e, forse,  in grado di rendere l’uomo davvero…

Load more