artinmovimento.com

1b214a51-f0c4-4c71-8a32-85e9e6b67ac1

Flamenco Puro, a Torino un concorso internazionale per il ballo più famoso di Spagna

C’è tempo ancora oggi per iscriversi al Concurso Internacional de Baile Flamenco Puro, che si terrà a Torino dal 5 al 9 aprile (qui la pagina per le iscrizioni). Impegno, passione, emozione, sono le parole chiave di questo evento. L’impegno degli artisti e degli appassionati coinvolti, la passione per l’arte, l’emozione unica del flamenco. Giunto quest’anno alla sua V edizione, il concorso è ideato da Monica Morra e diretto in collaborazione con il danzatore, maestro e coreografo sevillano Manuel Betanzos. Non sarà solo una occasione per portare il Flamenco di qualità a Torino, ma anche per incontrare da vicino gli…

16299131_1354374794635657_6896437608222589796_n

Psicologia Festival, a Torino dal 7 al 9 aprile la terza edizione

Siamo fatti della materia di cui son fatti i sogni; e nello spazio e nel tempo d’un sogno è racchiusa la nostra breve vita. Questa è la citazione, tratta da “La Tempesta” di William Shakespeare, scelta dal Festival della Psicologia di Torino per questa terza edizione che si terrà dal 7 al 9 aprile. Il tema principale scelto per quest’anno sono le storie, le piccole e grandi narrazioni che ognuno di noi fa, di se agli altri o viceversa, della loro funzione. La citazione richiama il sogno “Me cos’è un sogno se non la forma più onirica di una storia?…

Dual Personality, 1979, stampa digitale, 70x106

“Warhol vs Gartel. Hyp Pop”, una mostra al Lucca Center of Contemporary Art fino al 18 giugno

La mosra “Warhol vs Gartel. HYP POP”, curata da Maurizio Vanni e organizzata dal Lu.C.C.A. – Lucca Center of Contemporary Art in collaborazione con Spirale d’Idee, EF Arte, Artelite, MVIVA e Associazione MetaMorfosi, è allestita presso il museo lucchese dal 25 febbraio e durerà sino al 18 giugno 2017. Un percorso espositivo composto di circa 90 opere, a raccontare un “sfida” tra i due due artisti americani, il padre della Pop Art Andy Warhol (Pittsburgh 1928 – New York 1987) da un lato, e il padre dell’Arte Digitale Laurence Gartel (New York 1956) dall’altra. Come spiega Maurizio Vanni, curatore della…

logo_NORMAL

Ricca rassegna alla XVIII Edizione di Sottodiciotto Film Festival

A vent’anni dalla Palma d’oro ottenuta a Cannes con Il sapore della ciliegia (1997), la XVIII edizione del Festival rende omaggio ad Abbas Kiarostami e al suo cinema puro, visionario, pieno di invenzioni e di rigore intellettuale, di cui l’universo dell’infanzia è stato, fin dagli esordi, fondamentale e assiduo protagonista. L’iniziativa, articolata in tre appuntamenti, è organizzata in concomitanza con l’uscita di un numero speciale di Mondo Niovo – la rivista pubblicata dall’Associazione Museo Nazionale del Cinema – interamente dedicato al regista iraniano scomparso la scorsa estate. Ricca di testimonianze e saggi inediti, la pubblicazione monografica ospiterà, tra gli altri,…

Stampa

CinemAutismo: il 2 aprile apertura insieme a Sottodiciotto Film Festival & Campus

CinemAutismo, la prima rassegna cinematografica in Italia dedicata all’autismo e alla sindrome di Asperger, torna anche quest’anno a Torino, aprendo simbolicamente proprio il 2 aprile, Giornata Mondiale della Consapevolezza dell’Autismo. La manifestazione, di cui ArtInMovimento Magazine è media partner, durerà 4 giorni, con incontri e proiezioni al Cinema Massimo, al Cecchi Point e al Cinema Lux. In un’ottica di sinergia e collaborazione con le altre realtà associative e culturali, per questa IX edizione l’apertura sarà condivisa con un altro importante evento che interessa il cinema, il Sottodiciotto Film Festival & Campus, dedicato come sapete alla produzione cinematografica dei giovanissimi. Verrà…

9be678fac4687913b78e3da1d874b7df65f096ca

“Laboratori di scrittura” presso LiberAria a Bari

Le storie che si scriveranno, i quadri che si dipingeranno, le musiche che si comporranno, le stolte pazze eincomprensibili cose che tu dici, saranno pur sempre la punta massima dell’uomo, la sua autentica bandiera. Quelle idiozie che tu dici saranno ancora la cosa che più ci distingue dalle bestie, non importa se supremamente inutili, forse anzi proprio per questo. Più ancora dell’atomica, dello sputnik, dei razzi intersiderali. E il giorno in cui quelle idiozie non si faranno più, gli uomini saranno diventati dei nudi miserabili vermi come ai tempi delle caverne. (Dino Buzzati) Chiedere a un editore cosa pubblica è…

_MG_8737

“Vangelo” di Pippo Delbono chiude la Stagione di Prosa del Ponchielli

La Stagione di Prosa 2016/17 del Teatro Ponchielli si chiude questa sera con uno spettacolo intenso ed emozionante, “Vangelo” di Pippo Delbono. Tutto nasce a partire dalla suggestione delle musiche composte da Enzo Avitabile, artista premiato ieri con il David di Donatello per la migliore musica originale per il film “Indivisibili” di Edoardo De Angelis. Lo spettacolo di Delbono si aggiunge a quelle musicali altre suggestioni poetiche, immagini, e poi la memoria, portata da attori che hanno attraversato una delle guerre più feroci della storia contemporanea. L’opera vede la collaborazione di Emilia Romagna Teatro Fondazione, Compagnia Pippo Delbono e Hrvastko…

Schermata 2017-03-28 alle 09.08.30 copy

David di Donatello 2017: trionfa “La pazza gioia” di Paolo Virzì

“La pazza gioia” trionfa ai David di Donatello 2017, il premio conferito annualmente dall’Accademia del Cinema Italiano. Durante la serata – un po’ narcotizzata anche da un pubblico troppo ingessato – il film diretto da Paolo Virzì si è aggiudicato la statuetta più ambita, quella di miglior film. L’opera, una storia intensa, agrodolce e commovente che racconta le vite di due donne con disturbi mentali, Donatella Morelli (interpretata da Micaela Ramazzotti, candidata come miglior attrice) e Beatrice Morandini Valeriana (una straordinaria Valerina Bruni Tedeschi), ha conquistato, oltre al pubblico in sala, anche l’Accademia del cinema italiano. Il film infatti ha…

consorzionebbiolialtopiemonte

“Taste Alto Piemonte”, l’1 e il 2 aprile a Novara la prima manifestazione per le eccellenze vinicole dell’Alto Piemonte

Sabato 1 e domenica 2 aprile il Castello Visconteo Sforzesco di Novara ospiterà Taste Alto Piemonte, la più grande manifestazione mai organizzata dedicata eccellenze vinicole dell’Alto Piemonte, promossa dal Consorzio Tutela Nebbioli dell’Alto Piemonte, con il patrocinio del Comune di Novara ed il supporto della Camera di Commercio e dell’ATL di Novara. Racconta la presidente del Consorzio Lorellaa Zoppis: “Sarà una vera e propria anteprima di territorio, quella che andremo ad organizzare a Novara, perché per la prima volta ci presenteremo tutti insieme, forti delle nostre produzioni e delle nostre radici. Taste Alto Piemonte permetterà agli appassionati di vino di…

Foto Simona Molinari

Al Teatro Il Celebrazioni Simona Molinari rende omaggio a Ella Fitzgerald

Mercoledì 29 marzo al Teatro Il Celebrazioni Simona Molinari renderà omaggio a Ella Fitzgerald nella spettacolo “Loving Ella”, progetto nato in occasione del centenario della nascita delle grande artista, il 25 aprile 2017, il prossimo 25 aprile. Quello di Simona Molinari è un omaggio anche personale alla regina del jazz, artista che più di tutti ha influenzato i suoi studi e la sua formazione. Con questo concerto la cantautrice napoletana accompagnerà il pubblico in un vero e proprio viaggio narrativo, portando in scena le canzoni che hanno caratterizzato la carriera di Ella Fitgerald, oltre ad alcuni aneddoti biografici, gli inizi, gli…

billy elliot

“Billy Elliot” visto da una ragazzina di 10 anni

Col nostro maestro di Italiano, Nunzio, abbiamo visto un film che mi ha molto colpito Billy Elliot (2000), scritto da Lee Hall e diretto da Stephen Daldry. Billy era un bambino di undici anni che adorava la danza classica. Purtroppo, però, non era supportato per niente dalla famiglia. Era orfano di madre e viveva con il papà (Jackie), la nonna e il fratello maggiore (Tony). Il padre e il fratello erano minatori ma, a causa di un lungo sciopero, da molto non percepivano lo stipendio e quindi non c’erano tanti soldi in famiglia. Infatti l’ambientazione del film è quella dello sciopero…

Load more