artinmovimento.com

Violanta_029bis

La prima esecuzione di “Violanta” di Erich Wolfgang Korngold

Domani, martedì 21 gennaio, alle ore 20, il Teatro Regio di Torino presenta in prima assoluta italiana l’opera in un atto unico Violanta di Erich Wolfgang Korngold. Pinchas Steinberg è alla guida dell’Orchestra e Coro del Teatro Regio, quest’ultimo istruito da Andrea Secchi. Pier Luigi Pizzi firma regia, scene e costumi del nuovo allestimento. Violanta è Annemarie Kremer, Simone Trovai è interpretato da Michael Kupfer-Radecky, Alfonso Norman Reinhardt, Peter Sonn è Giovanni Bracca, Soula Parassidis è Bice, Anna Maria Chiuri è Barbara, Joan Folqué è Matteo, Cristiano Olivieri e Gabriel Alexander Wernick sono due soldati, Eugenia Braynova e Claudia De…

swami-roberto_532

“Il Signore è assiso sulla tempesta”… la lettura di Swami Roberto

Un’altra domenica, quella del 12 gennaio scorso, veramente speciale al Tempio di Anima Universale a Leinì (TO), un dono per iniziare alla grande questo nuovo anno. Dopo una breve invocazione del Divino Avatar, Gesù Cristo, affinché porti protezione, infonda sicurezza e serenità, Swami Roberto giunge sull’altare e inizia il suo darshan. Ho percepito subito un’intensa energia. Onde fortissime, facilmente distinguibili ai miei sensi educati ai corpi sottili. Armoniche trascendentali che investivano il mio corpo facendolo dondolare in unione con lui. Che forza il suo campo energetico! Ho distinto pienamente il suo potere trasformatore e soprattutto il suo essere messaggero divino…

Ira_samu_2

Venerdì 17 gennaio, “Ira” al CineTeatro Baretti di Torino

Dopo un’anteprima nazionale, martedì 1 ottobre 2019, presso il Teatro Galleria Toledo di Napoli, e dopo le proiezioni, dal 4 novembre, a Catania, a Bari, a Roma, a Foggia, a Rieti, ad Ancona, a Cagliari, a Poggibonsi, a Cesena, a Firenze, a Bologna, a Genova, a Milano, a Bergamo, a Verona, a Vicenza, a Padova, a Torino, ad Ascoli Piceno, a Lanciano (CH), a Venezia, a Treviso, a Capodarco, a Rimini, a Terni, a Ravenna, a Lamezia Terme, a Tortona, Trieste, ad Aosta, Ira, terzo lungometraggio del regista Mauro Russo Rouge, ideatore e direttore artistico del Torino Underground Cinefest, ritorna a Torino. Infatti,…

Giudizio Universale Cappella sistina

Il workshop “Io-Dio/Io-Reiki” il 18 gennaio a Castelletto di Brenzone (VR)

L’Associazione ArtInMovimento Magazine – Scuola Accreditata ASI-DBN DOS propone, presso il Garda Family House a Castelletto di Brenzone (VR), per sabato 18 gennaio, dalle 15.00 alle 18.00, il workshop Io-Dio/Io-Reiki… L’insegnante è Annunziato Gentiluomo – Docente Reiki ASI R.D.14.73 e tra i primi Reikologi italiani (PRAI n. 40) -, esperto in discipline bionaturali e sociologo della salute, organizzatore e presentatore del convegno Andare Oltre. Uniti nella Luce, la cui quinta edizione si terrà dal 23 al 25 ottobre 2020. Annunziato Gentiluomo è impegnato da anni nella formazione ritenendo che sia fondamentale maturare alte competenze per sostenere l’altro, per essere il miglior contributo per il proprio cliente. Nel suo percorso si è potuto confrontare con medici, fisici, biologi, sociologi, psicologi e altri operatori, comprendendo quanto…

07_matrimonio-segreto

“Il matrimonio segreto” di Cimarosa del duo Nägele-Pizzi al Regio di Torino

Mercoledì 15 gennaio, alle ore 20, al Teatro Regio di Torino, va in scena Il matrimonio segreto, melodramma giocoso di Domenico Cimarosa, con cinque imperdibili recite, fino al 24 gennaio. Nikolas Nägele dirige l’Orchestra del Teatro Regio; regia, scene e costumi sono di Pier Luigi Pizzi. Il giovane e brillantissimo cast è formato da Carolina Lippo nei panni dell’omonima primadonna, Marco Filippo Romano in quelli di Geronimo, Alasdair Kent in quelli di Paolino, Markus Werba è il conte Robinson, Fidalma ed Elisetta sono interpretate rispettivamente da Monica Bacelli ed Eleonora Bellocci. Nikolas Nägele, giovane talento al suo debutto sul podio…

braincontrol-2

Al Museo di Santa Maria della Scala ho conosciuto Avatar

Al Museo di Santa Maria della Scala, a Siena, ho conosciuto Avatar. I piedi di ruote, il corpo di bastone. Il viso di tablet. Buone capacità di movimento. Ottime capacità d’equilibrio. Si direbbe un tipo riflessivo e intraprendente. Semplice e allo stesso tempo complesso. Dotato di calma, pazienza e un’ottima capacità d’osservazione. Amante dell’incontro e della comunicazione. Ho conosciuto Avatar, un robot, mi sono commosso e mi sono lasciato guidare dal suo piacere per l’esplorazione con meraviglia e con un sorriso. La commozione, prima di tutto, perché l’Avatar che ho conosciuto non è una normale macchina computerizzata dotata di ruote…

TUC_7_2020.copertina

Sette giorni per la settima edizione del TUC all’Ambrosio Cinecafè

Dal 22 al 28 marzo 2020, l’associazione culturale SystemOut e l’A.C.S.D. ArtInMovimento propongono, a Torino, la settima edizione del Torino Underground Cinefest, per quest’anno presso l’Ambrosio Cinecafé, sito in corso Vittorio Emanuele II, 52. Come annunciato, saranno sette giorni di festival con tanti ospiti fra registi, attori, sceneggiatori e produttori, impegnati in Questions&Answers col pubblico presente. Si è già impegnati nella prima fase di selezione dei film, provenienti da tutto il mondo, anche se è ancora possibile iscrivere il proprio lavoro seguendo le indicazioni presenti nel sito ufficiale, a questo url. Sarà a brevissimo online il bando per la selezione dei…

L'ottocento e le arti new web_page.2

A Locri il seminario “L’Ottocento, le arti e la Calabria” con relatori di livello internazionale

Il 4 gennaio 2020, alle 16.30, presso il Palazzo Nieddu del Rio, sito in corso Vittorio Emanuele, 17 a Locri, si terrà il seminario di storia dell’arte: L’Ottocento, le arti e la Calabria”, proposto dalla prof.ssa Stefania Fiato, in collaborazione con le associazioni Zephyria e ArtInMovimento, e patrocinato dal Comune di Locri. Interverranno al pomeriggio di studio la prof.ssa Giovanna Capitelli, docente dell’Università Roma Tre; la prof.ssa Maria Saveria Ruga dell’Accademia delle Belle Arti di Catanzaro; la prof.ssa Ilenia Falbo dell’Università della Calabria; la prof.ssa Stefania Fiato, del Liceo artistico Pertini Santoni di Crotone; e la dott.ssa Maria Saraceno, studiosa indipendente.…

Concerto_27dic_Coro Primum Santa Cecilia2

Il Coro dell’associazione “Primum Santa Cecilia” ha interpretato i valori del Natale

Dopo la partecipazione al Concerto Solidale del 21 dicembre 2019 presso il Teatro Trifiletti di Milazzo, il Coro dell’Associazione Primum Santa Cecilia di Locri si è esibito ieri sera, 27 dicembre 2019, nella Chiesa di Santa Caterina di Locri, con un importante apprezzamento in applausi da parte del pubblico presente. Sono stati eseguiti alcuni dei brani più tradizionali della cultura natalizia toccando la musica sacra e impegnata di varie tradizioni e generi. Tra questi si segnalano: “Gioia nel mondo” di Haendel, “Adeste fideles”, “Caro Gesù ti scrivo”, “Se la gente usasse il cuore”, “Preghiera”, “Mary, did you know”, “Ave Maria” di…

oltre il velo1

Il 14 e il 15 dicembre a Ostia Antica il II Incontro “Oltre il Velo”

Lo Specchio dell’anima e il Convivio propongono, per i giorni 14 e 15 dicembre, a Ostia Antica (RM), presso l’Ostia Antica Park Hotel, ubicato in via dei Romagnoli, 1041/A, il II Incontro Oltre il Velo. I lavori inizieranno alle 9.00 del sabato e si concluderanno alle ore 13.00 col pranzo della domenica. Il 14 dicembre relazioneranno nella mattinata Mariano Mandolini (“Sono trascorso soltanto vent’anni…”), Don Pasquale Paduano (“Fede come faro che illumina la notte più buia”) e Lino Schiavon (“Sara, il mio angelo”). Nel pomeriggio invece in ordine presenteranno il proprio contributo Marco Cesati Cassin (“Aldilà e Karma: esperienze, documentazioni,…

swami-roberto_525

Miryam, Madre della Vittoria, secondo Swami Roberto

Ho fatto di tutto per poter essere presente domenica al Tempio di Anima Universale di Leinì (TO) per celebrare i due anni dal primo incontro con Swami Roberto e per vivere lì la Festa dell’Immacolata Concezione. Venerdì sera avevo appreso da Lucia e Davide che, quel giorno, come anche il 9 aprile e il 15 agosto, vi era possibilità di ripercorrere i passi del Maestro, ubicati in una teca di vetro sull’altare, atto con cui ti affidavi a lui, facendoti dallo stesso guidare: poteva essere un bel regalo. E così sveglia alle 7.30 e per le 8.45, con Federico ed Evelyn,…

Load more