artinmovimento.com

orlando fratto

Gara di solidarietà a Soverato per Orlando Fratto, 35enne malato terminale di tumore

Un paese intero si è mosso in solidarietà di un concittadino malato terminale di tumore per permettergli di tentare l’ultima carta: una costosa operazione a New York con una nuova tecnica che potrebbe permettergli di sopravvivere, nonostante la diagnosi infausta di “pochi mesi di vita”. L’eccezionale impresa è stata compiuta dai compaesani di Orlando Fratto, 35 anni, di Soverato, in provincia di Catanzaro. Grazie a una gara di solidarietà partita a marzo il ragazzo, malato di sarcoma che lo ha colpito alla vescica e al retto, è arrivato il 12 aprile al Columbia University Medical Center di New York ed è…

Martina12

“I semi del potere” con la sciamana peruviana Martina Mamani Siwar Qoyllur a Torino

L’associazione ArtInMovimento propone, presso il Centro Olistico Radhadesh, sito in corso Quintino Sella, 107 a Torino, in data 25 aprile, dalle 18.00 alle 22.00, il workshop “I semi del potere” curato dalla sciamana peruviana Martina Mamani, coadiuvata nel suo tour italiano da Ninoska Carbajal, psicologa e danzaterapeuta peruviana e da Luigi Jannarone, sociologo, counselor e studioso di sciamanesimo andino. Martina Mamani Siwar Qoyllur Messaggera delle Stelle è Maestra Medicina di tradizione Quechua. Porta con sé la saggezza, l’umiltà, la dolcezza e la connessione alla Pachamama, propria della tradizione andina. “Mamita” Martina Mamani è nata nel tempo di Wiracocha, a Raqchi a circa…

Martina.Rivarolo6

Martina Mamani torna i Italia, appuntamenti dal 20 aprile

La “Mamita” Martina Mamani Siwar Qoyllur “Messaggera delle Stelle” è Maestra Medicina di tradizione andina Quechua. Abbiamo avuto la fortuna di incontrarla e di raccontarvi qualcosa di lei in più occasioni, parlandovi della saggezza, l’umiltà, la dolcezza che la contraddistinguono, ma anche della profonda connessione alla Pachamama, propria della sua tradizione. Martina Mamani sta per tornare in Italia per un intenso periodo di incontri e appuntamenti di diverse ragioni, e sarà coadiuvata nel suo tour italiano da Ninoska Carbajal, psicologa e danzaterapeuta peruviana e da Luigi Jannarone, sociologo, counselor e studioso di sciamanesimo andino. Per info: www.munay.it e www.amauta.it A partire…

cassin1-470x260

Marco Cesati Cassin… una conferenza intensa e affascinante

Si è da poco conclusa un’appassionata conferenza tenuta da Marco Cesati Cassin presso il Centro Olistico Radhadesh a Torino. Trentanove partecipanti interessati e attenti, affascinati dalla capacità oratoria del relatore e dai contenuti proposti. Il destino, il fato, l’anima, il corpo, l’intuito, la fortuna, le coincidenze, il pensiero positivo, la legge di attrazione, l’Amore, il qui e ora, la motivazione, il liberarsi dai condizionamenti, l’importanza del crederci, l’essere interconnessi… I novanta minuti sono volati via tra un video, una condivisione, una precisazione, una citazione e diversi aforismi magnificamente intrecciati da un sapiente ricercatore fermamente convinto di quanto ha realizzato. Ci…

cassin1-470x260

Marco Cesati Cassin a Torino per farci conoscere il nostro destino

L’associazione ArtInMovimento propone, presso il Centro Olistico Radhadesh, sito in corso Quintino Sella, 107 a Torino, un seminario ricco di spunti, innovativo e decisamente interessante, su un tema veramente importante: il destino. E lo fa invitando uno dei riferimenti più qualificati in Italia, Marco Cesati Cassin, scrittore che si dedica da anni alla ricerca nella sfera spirituale specializzandosi nei temi del destino, delle coincidenze e del pensiero positivo. Domenica 15 aprile, dalle 9.30 alle 19.00, infatti ci sarà il workshop Conosci il tuo destino, una giornata intera per comprendere le dinamiche e le leggi incorruttibili che formano il destino della…

trasparenze

Modena: teatro in carcere con il Trasparenze Festival

Entro il 13 aprile è possibile inviare i dati per assistere agli spettacoli del Trasparenze Festival, un progetto Teatro dei Venti, realizzato con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena all’interno della Rassegna Andante. Sarà la sesta edizione di Trasparenze Festival quella che si terrà a Modena dal 10 al 13 maggio, e che prevede come sempre di ospitare spettacoli e laboratori all’interno del Carcere, con Chiara Guidi, Leviedelfool e Teatro dell’Argine. Quest’anno saranno coinvolte la Casa Circondariale di Modena e la Casa di Reclusione di Castelfranco Emilia, nella quale la compagnia Teatro dell’Argine ha già iniziato il…

seminario maggio

La Chiave della Libertà, un seminario residenziale con Bruno Pepe a Travo – Piacenza

Ti avverto,chiunque tu sia ! Oh,tu che desideri sondare gli Arcani della Natura Se non riuscirai a trovare dentro te stesso ciò che cerchi Non potrai trovarlo nemmeno fuori. Se ignori le meraviglie della tua casa come pretendi di trovare altre meraviglie? In te si trova occulto il Tesoro degli Dei Oh,uomo conosci te stesso e conoscerai l’Universo degli Dei. (Oracolo di Delfi) Ma agli uomini rimane celato ciò che fanno da svegli Allo Stesso modo che non sono coscienti di ciò che fanno Dormendo. (Eraclito) Cosa conoscevano gli iniziati di un tempo che è rimasto celato alla gran parte…

DSC_0168

Il bilancio del V Turin Underground Cinefest

Con la terza giornata, caratterizzata da un altro importante sold out e conclusa con la festa al The Mad Dog alle 3.45, chiude i battenti la quinta edizione del Torino Underground Cinefest, organizzato dalle associazioni SystemOut e ArtInMovimento, e diretto da Mauro Russo Rouge. Di nuovo oltre 500 passaggi al Cinema Classico, superando così i 1500 spettatori nei tre giorni di festival per i 28 film selezionati. 8 significativi Q&A con autori internazionali, 9 premi consegnati e 11 menzioni attribuite. I film più premiati sono stati il tedesco King Granpa di Martin Grau (anche Miglior Cortometraggio), il danese Needble boy di Alexander…

TO_underground_2018

I premiati del V Torino Underground Cinefest

All’1.00 di mercoledì 28 marzo si è conclusa la quinta edizione del Torino Underground Cinefest, proposto da SystemOut e l’A.C.S.D. ArtInmovimento, e in scena dal 25 al 27 marzo 2018 presso il Cinema Classico di Torino. Come annunciato il lavoro dei giurati non è stato semplice perché i 28 film selezionati erano tutti di notevole manifattura. E mentre Federico Bianco e Annunziato Gentiluomo conducevano la cerimonia sono stati consegnati tutti i riconoscimenti delle due Giurie. Alla fine il Premio di 500 $ come Miglior Lungometraggio, Fabrizio Odetto, Giorgio Perno, Luca Sartore, Alessio Brusco e Davis Alfano, lo hanno conferito a The…

DSC_0017

Diverse menzioni del V Torino Underground Cinefest per una selezione di qualità

Da pochissimo le due Giurie della quinta edizione del Torino Underground Cinefest, proposto da SystemOut e l’A.C.S.D. ArtInmovimento, hanno palesato le Menzioni speciali che hanno conferito. Tra i lungometraggi l’unica Menzione speciale è stata assegnata al piccolo Jeremy Miliker, nel ruolo di Adrian in The Best of all worlds di Adrian Goiginger per la sua formidabile spontaneità, per la naturalezza e la facilità con cui riesce a vivere davanti alla macchina da presa, e per la meravigliosa speranza che ci ha saputo donare, in un tributo di gioia e di purezza che trascende ogni male. Grazie, Jeremy! Sei un piccolo angelo…

Load more