artinmovimento.com

20155637_10154859121291687_5917191773897713692_n

Il mio BETTELMATT: 4 ore di corsa tra pascoli, laghi e pendii innevati della Val Formazza

Cosa spinge una persona normale (cioè non un vero atleta) ad alzarsi al mattino alle 4.45, prendere la macchina, giungere alle 7 a 1700 metri e, poco dopo, correre per quasi 24 chilometri risalendo la costa della montagna per oltre 1000 metri? “Chi te lo fa fare?” è la domanda che mi viene posta più spesso. La risposta è sempre la stessa: “non te lo so spiegare, devi viverlo”. Appare una risposta banale, forse anche snob. Eppure, come capita sempre, o le esperienze le provi oppure non sai cosa ti consentono di vivere. Correre, peraltro, a me non piaceva. Quando…

Foto_Beatrice-Burlone2

Bettelmatt Ultra Trail, sfida in alta quota sulle Alpi Lepontine il 15 e 16 luglio

Bettelmatt Ultra Trail (BUT) è corsa spettacolare sulle Alpi Lepontine che si disputa nella punta più settentrionale del Piemonte (Nord Italia), tra le Valli Formazza e Antigorio, che si terrà nel weekend del 15/16 luglio. La sfida prende vita nella cornice dei maestosi scenari alpini, il punto più alto del percorso lambisce i 3.000 m, presso il Rifugio 3A. Il percorso sfiora tutti gli alpeggi in cui si produce un famoso formaggio dal quale prende il nome la gara, il Bettelmatt appunto. Sono ben 5 i percorsi previsti dall’ASD Formazza Event, che organizza la manifestazione: – 2^ Bettelmatt Ultra Trail –…

loghi

Serie A: Juve nella storia, Totti in lacrime saluta la Roma che va in Champions, si salva il Crotone

Le partite del fine settimana hanno chiuso anche questo campionato di Serie A. Sono stati scritti anche gli ultimi verdetti, quelli riguardanti la qualificazione diretta alle fasi a gironi di Champions ed Europa League e l’ultima squadra destinata all’inferno della Serie B. Altra giornata di fortissime emozioni, soprattutto all’Olimpico, allo Scida di Crotone, al Barbera di Palermo e a Marassi. Quattro campi fondamentali, contrapposti in contemporanea, Olimpico contro Marassi e Scida contro Barbera. Alle 18 Roma e Napoli hanno vissuto 97’ di intensa passione e agitazione. Dopo soli 180 secondi a Roma cala il buio, Pellegri, classe 2001, porta in…

0304817001476718156_filepicker

Salone del Libro: Mauro Berruto racconta Arthur Ashe

Decidere che tipo di persona essere, calibrare parole e azioni, valutare passi di carriera e impegno sociale, rimanere coerenti con i propri valori, con la consapevolezza che ogni scelta o non scelta racconta la nostra storia. Così Arthur Ashe, primo tennista nero a vincere Wimbledon, nel 1975, così Mauro Berruto, ex ct della nazionale italiana maschile di pallavolo che oggi ha presentato al Salone del Libro di Torino, Giorni di Grazia, biografia di Ashe scritta con Arnold Rampersad (Add Editore). L’introduzione di Giuseppe Vercelli, psicologo, psicoterapeuta, docente di psicologia dello sport ha messo subito in evidenza le molte similitudini fra l’atleta…

loghi

Serie A: una Roma perfetta batte la Juve e respinge l’assalto del Napoli

Come ormai avviene da qualche settimana, Roma e Napoli si rispondono a distanza, non solo di campi, ma di ore o giorni. Con ordine temporale si deve parlare prima del Napoli, il quale strapazza il Torino nel suo stadio con una partita senza storia. I granata (già in vacanza) sprofondano sotto i gol dei Partenopei, alla ricerca ossessiva del secondo posto a coronamento di una stagione comunque bellissima dei ragazzi di Sarri. La doppietta di Callejon e i gol di Insigne, Mertens e Zielinski confermano il Napoli come miglior attacco del torneo con 86 reti (solo la Roma tiene il…

Tai Chi

Torino, il 20 e 21 maggio, ospita il 4° International Tai Chi – Kung Fu Contenders con gare e seminari

A due anni dall’ultimo evento, il 20 e 21 maggio 2017, si terrà a Torino la 4^ Edizione dell’International Kung Fu – Tal Chi Contenders. L’evento, organizzato dalla Società ASD Torino Top Team con il Comitato Regionale ASI Piemonte, è un momento di incontro per tutti gli appassionati di arti marziali cinesi. Il Kung Fu è l’insieme delle arti marziali cinesi, conosciuto anche come Wushu, di cui si ha traccia scritta sin dal 500 a.C. Il Tal Chi, o boxe della suprema polarità, è invece uno stile interno delle arti marziali cinesi conosciuto oggi in occidente soprattutto come ginnastica o…

loghi

Serie A: sotto la Mole finisce 1-1, la Roma risponde al Napoli umiliando il Milan

Se non regalasse cose straordinarie e forti emozioni, non potremmo chiamarla Serie A. Anche questo weekend abbiamo vissuto momenti di grande attaccamento a questo meraviglioso sport. Si perché quando questo è sano e vissuto al massimo non può che suscitare amore vero. Le prime avvisaglie di tachicardie le aveva date sabato sera il derby della Mole allo Juventus Stadium. Uno stadio che sappiamo essere quasi inespugnabile e sul quale i Bianconeri non perdono da ben 34 partite. Per quante possano essere le differenze di valori tecnici in campo, il cuore mette sempre il suo dazio da pagare, soprattutto in un…

champions-league-logo

Champions League: Real e Juventus con più di un piede a Cardiff

Riuscire a non far segnare due squadre capaci di 150 gol stagionali è una bella impresa. La Juventus lo ha fatto con il Barcellona e con il Monaco. Nell’andata delle semifinali di Champions League, i ragazzi di Massimiliano Allegri portano a casa una vittoria importante dal Parco dei Principi di Monaco. I bianconeri cominciano benissimo, mettono subito alle corde i Monegaschi, ma i padroni di casa reagiscono e cominciano ad impensierire la difesa avversaria. M’Bappe e Falcao vanno più volte vicino alla rete, in particolare il gioiellino di 18 anni che dopo undici minuti chiama al primo grande intervento Buffon…

loghi

Serie A: Inzaghi umilia nuovamente Spalletti, il Napoli vince e va a -1 dalla Roma

Giornata da incubo per Roma e Inter impegnate nei loro rispettivi incontri di alta quota in campionato. All’ora di pranzo va in scena il derby della Capitale: la Roma deve vincere per tenere a distanza il Napoli nella lotta al secondo posto, la Lazio non vuole perdere terreno nella lotta la quarto posto. Un derby che rispetto agli ultimi due sembra iniziare bene per i Giallorossi che dopo 2’ sfiorano il vantaggio con Dzeko: il bosniaco mette a sedere De Vrij, ma poi si fa parare il tiro da Strakosha. Ma non passa molto che la Lazio approfitta di una…

champions-league-logo

Champions League: finisce il sogno del Leicester, Monaco avanti tutta

Anche quest’anno la Champions League si avvicina al suo epilogo, ancora ovviamente tutto da scrivere. Nel ritorno dei quarti di finale non c’è stato alcun ribaltone nei risultati, ma tantissime polemiche, soprattutto verso l’arbitro ungherese Viktor Kassai, direttore di gara del Santiago Bernabeu dove il Real Madrid sfidava il Bayern Monaco. Una partita il cui risultato direbbe molte cose che in realtà non corrispondono al vero andamento del match, il 4-2 in favore del Real ottenuto ai supplementari (2-1 per gli spagnoli all’andata) indicherebbe un Bayern arrivato stanco dopo il 90’, ma che invece subisce una ingiustizia clamorosa. L’ingiusta espulsione…

ChrisWright_AuxTrento_20170313-1975

Il cestista Chris Wright si racconta a Casa Oz il 19 aprile

Mercoledì 19 aprile  a Torino arriverà un ospite speciale a parlare di un tema delicato, difficile da affrontare anche per uno sportivo abituato alle sfide. Lui è Chris Wright, 27 anni, playmaker della squadra di basket della FIAT Torino Auxilium, nella serie A italiana. Chris è l’unico cestita professionista in attività a essere affetto da sclerosi multipla, per questo la sua testimonianza è così importante. La patologia gli è stata diagnosticata nel 2012, nel pieno della sua carriera che, secondo i pareri di molti, sarebbe dovuta finire. Lui però non si è voluto arrendere, e grazie a una terapia mirata…

Load more