artinmovimento.com

“La mappa dei talenti” di Stefano Gay

Happy family jumping on the beach on the dawn time

Giovedì 9 Aprile alle ore 18.30, presso la Libreria Arethusa, sarà presentato il corso LA MAPPA DEI TALENTI, curato dal dott. Stefano Gay, medico chirurgo, terapeuta di BioPsicosomatica e Psicogenealogia ed esperto di Medicina energetica (Stefano Gay). È ormai noto che ereditiamo delle memorie dalla nostra famiglia, memorie che determinano i nostri comportamenti e le nostre emozioni, e che sono impresse nel DNA. Quando nella nostra vita siamo realmente felici significa che stiamo dando la buona risposta alle nostre memorie biologiche ed emozionali e a ciò che siamo veramente. Significa che siamo liberi di esprimere completamente la nostra natura. Attraverso la…

gay.lezionemappaGiovedì 9 Aprile alle ore 18.30, presso la Libreria Arethusa, sarà presentato il corso LA MAPPA DEI TALENTI, curato dal dott. Stefano Gay, medico chirurgo, terapeuta di BioPsicosomatica e Psicogenealogia ed esperto di Medicina energetica (Stefano Gay).
È ormai noto che ereditiamo delle memorie dalla nostra famiglia, memorie che determinano i nostri comportamenti e le nostre emozioni, e che sono impresse nel DNA.
Quando nella nostra vita siamo realmente felici significa che stiamo dando la buona risposta alle nostre memorie biologiche ed emozionali e a ciò che siamo veramente. Significa che siamo liberi di esprimere completamente la nostra natura.
Attraverso la realizzazione delle nostre memorie biologiche possiamo consapevolmente agire verso ciò che ci rende
felici ricavandone emozioni, TALENTI e capacità infinite. Mentre se tali memorie non vengono riconosciute o addirittura rifiutate, questo crea infelicità, conflitti fino a sviluppare malattie fisiche.
Logo_finale Attraverso l’analisi della mappa dei talenti biologici ed emozionali possiamo prendere consapevolezza, in modo semplice e chiaro, di quale azione compiere per raggiungere la nostra felicità in ogni campo, nel lavoro, nel sociale, nella relazione e nel rapporto coi genitori o coi figli o nei progetti di vita. Per ritornare ad essere creatori consapevoli del nostro destino è sufficiente vivere secondo tale nostra personale struttura ricavabile da archetipi numerici e junghiani, afferma il dott. Gay.

Il corso teorico ed esperienziale, La mappa dei talenti (della dura di 4 weekend – 25 – 26 aprile, 23 – 24 maggio, 20 – 21 giugno e 19 – 20 settembre – sempre dalle 9.00 alle 18.00, presso la Circoscrizione 1 del Comune di Torino, in via Dego 6, Torino) vuole trasmettere ai partecipanti come imparare a riconoscere la propria personale struttura biologica ed emozionale. La finalità è risolvere e rimuovere in modo concreto i blocchi dell’ego con tutte le paure e i bisogni affettivi che ne derivano, per esprimere la nostra autentica “struttura biologica” che ci dà emozioni, realizzazione personale e talenti infiniti, precisa il dott. Gay.
medicina dellessere2Fine ultimo è dare un metodo pratico di crescita personale per realizzare sempre più il “progetto senso” della nostra vita, ed eventualmente sviluppare una possibile strada di aiuto al prossimo.

Tra gli argomenti del corso, spiccano la spiegazione degli archetipi numerici e junghiani come archetipo della mappa dei neuroni celebrali, il calcolo delle sequenze emozionali ereditate dalla nostra genealogia, e i piani di consapevolezza (Intellettuale, Emozionale, Sessuale e Corporale).
Per informazioni, contattare Stefano Gay al 347.4816616 o scrivendo un email a info@medicinadellessere.it.
Annunziato Gentiluomo

More in Benessere

Most popular