artinmovimento.com

radici_ar

Le mie radici e la mia terra: un viaggio alla scoperta di Muladhara

L’Associazione ArtInMovimento, in collaborazione con la Scuola di Danza Relevé, propone un ciclo di workshop teorico-pratico sui chakra, dandone una lettura originale e fortemente immersiva. Il primo, il 19 marzo 2020 a Torino, Le mie radici e la mia terra: un viaggio alla scoperta di Muladhara, è proprio un viaggio nella personale e unica storia di essere umano, incarnato in un uomo o una donna, e generato da una coppia, partendo dal qui e ora, partendo dal proprio essere p resenti a se stessi e nel mondo. Durante il workshop, Annunziato Gentiluomo, esperto in discipline bionaturali, attraverso pratiche bioenergetiche, yogiche,…

sfondo-piuma

Una meditazione per diffondere pace e amore ai tempi del Corona Virus

Come rivista partecipiamo alla situazione attuale, pubblicando la meditazione elaborata dal nostro Direttore Responsabile, Annunziato Gentiluomo, e proposta in diretta nel Gruppo Facebook Ascolto Infinito – Medianità e meditazione condivisa. Chiudi gli occhi e porta l’attenzione al respiro. Inspira ed espira profondamente: percepisci l’aria che entra dalle narici ed esce dalla bocca. Placa la tua mente, tranquillizza il tuo corpo. Permetti a tutto il corpo attraverso il respiro di rilassarsi. Continua a inspirate ed espirare profondamente. La tua mente si acquieta. Percepisci che le tue tensioni muscolari vengono rilasciate e sei pervaso da un senso di serenità generato semplicemente dal…

statigeneralidellacultura-stretta

La cultura, il presente, il futuro: a Castiglion Fiorentino gli Stati Generali della Cultura

È stata presentata l’edizione numero quattro degli Stati Generali della Cultura dal titolo Definire cultura – Sfide e risorse di un sostantivo femminile precario, l’originale e innovativo progetto che dal 2017 impegna il Comune di Castiglion Fiorentino e, in particolare, l’Assessorato alla Cultura guidato da Massimiliano Lachi, con l’ideazione e il coordinamento di Officine della Cultura, in un percorso di lettura, analisi e condivisione della progettualità culturale con e per la comunità, studiando il passato, analizzando il presente e cercando di affrontare il futuro in un’ottica partecipativa. Tre giorni nel simbolico ingresso della primavera di incontri, racconti, visioni e suggestioni,…

IRA _WEB.head

Giovedì 27 febbraio “Ira” per la terza replica a Torino

Dopo essere stato proiettato praticamente in tutte le regioni d’Italia, Ira, il terzo lungometraggio del regista Mauro Russo Rouge, ideatore e direttore artistico del Torino Underground Cinefest, ritorna per la terza volta Torino, dopo il sold out del 17 gennaio scorso. Infatti giovedì 27 febbraio 2020, alle ore 20.30, il film sarà nuovamente proiettato presso il CineTeatro Baretti, sito in via Baretti, 4, alla presenza del produttore esecutivo, Annunziato Gentiluomo, nostro direttore responsabile. Il film Ira è stato selezionato al 42° Denver Film Festival, al 36° Festival del Cine de Bogotà e al 17° Ravenna Nightmare Film Fest. Racconta l’incontro di un ragazzo…

cineteca-bologna

(Sor)ridere insieme alla Cineteca di Bologna

Un giorno senza un sorriso è un giorno perso diceva una volta Charlie Chaplin. La Cineteca di Bologna non potrebbe essere più che d’accordo con l’affermazione dell’attore, regista, produttore, comico, sceneggiatore e compositore britannico che influenzò enormemente la settima arte. Gli ultimi tre giovedì di febbraio 2020, infatti, sono accompagnati da un’autentica e vitale risata, presso il Cinema Lumière nella Piazzetta Pier Paolo Pasolini, grazie alla rassegna cinematografica (Sor)ridere. Forme e modi del comico nel cinema, organizzata dalla Cineteca di Bologna in collaborazione con il corso di Iconografia del Cinema dell’Università di Bologna. Questo percorso comico, introdotto dal Professor Leonardo Gandini, iniziato giovedì…

FDT DO 2019 Lucrezia Borgia ph Rota_GFR_9851

“Lucrezia Borgia” di Donizetti al Teatro Municipale di Piacenza

Tra i capolavori più amati di Gaetano Donizetti, torna finalmente in scena dopo oltre un secolo d’assenza Lucrezia Borgia al Teatro Municipale di Piacenza. Il terzo e atteso titolo della Stagione d’Opera 2019/2020 è in programma venerdì 28 febbraio alle ore 20.30 e domenica 1 marzo alle ore 15.30 (anteprima per le scuole mercoledì 26 febbraio alle 15.30). L’esecuzione è affidata alla bacchetta di Riccardo Frizza, esperto maestro del belcanto e direttore musicale del festival Donizetti Opera, impegnato in tutti i principali teatri d’opera internazionali, dal Teatro Alla Scala al Metropolitan di New York, dall’Opera di Parigi alla Bayerische Staatsoper…

Pifferi del Carnevale d'Ivrea

“Non me ne importa un piffero!” La musica in Canavese attraverso i secoli fino alle Pifferate del Carnevale di Ivrea

Sulla via di coloro che, desiderando raggiungere la Francia attraverso i numerosi valichi alpini, percorrono Piemonte e Val d’Aosta, sul confine tra queste due regioni, si estende il Canavese, definito da qualcuno cuore segreto del Piemonte. Tale affascinante distesa, addossata a basse colline boscose d’origine morenica, è una terra intima e riservata, gelosissima custode dei suoi “gioielli” naturali e architettonici, tra cui anche testimonianze dell’esistenza di una vivace attività musicale. Fin dai tempi dei Romani, che in questo luogo fondarono nel 100 a.C. Eporedia, l’attuale Ivrea, come base militare nella guerra contro i Salassi, s’ipotizza un certo fermento artistico e…

fabio-richiardi-e1580659721845

Fabio Richiardi in mostra per il Progetto Marabù

Undici giovani artisti in mostra e un luogo evocativo alla periferia di Torino, di questo si compone fino al 23 febbraio la mostra d’arte ospitata all’interno del Mausoleo della Bela Rosin. Il tutto all’interno del progetto Marabù della pittrice Maralba Focone che ha inaugurato domenica 9 e continuerà fino al 23 febbraio. Il giorno dell’inaugurazione abbiamo incontrato tutti gli undici artisti, la cui arte è raccontata dal critico Pasquale Di Matteo, e ogni giorno parleremo di loro, attraverso una breve intervista. Dopo Alba Abdushi, Massimo Bionda, Leonardo Ciuffetelli, Mariapaola Mei, Panagiotis Pristouris, Valentina Esposito, Daniela Bussolino e Teresa De Sio è…

image_20191023_0001

Teresa De Sio – le sue opere a penna in mostra al Mausoleo della Bela Rosin

Undici giovani artisti in mostra e un luogo evocativo alla periferia di Torino, di questo si compone fino al 23 febbraio la mostra d’arte ospitata all’interno del Mausoleo della Bela Rosin. Il tutto all’interno del progetto Marabù della pittrice Maralba Focone che ha inaugurato domenica 9 e continuerà fino al 23 febbraio. Il giorno dell’inaugurazione abbiamo incontrato tutti gli undici artisti, la cui arte è raccontata dal critico Pasquale Di Matteo, e ogni giorno parleremo di loro, attraverso una breve intervista. Dopo Alba Abdushi, Massimo Bionda, Leonardo Ciuffetelli, Mariapaola Mei, Panagiotis Pristouris, Valentina Esposito e Daniela Bussolino, incontro Teresa De…

la-danza-sui-fiori-bussolino

Daniela Bussolino – una danza in rosso per il Progetto Marabù in mostra al Mausoleo della Bela Rosin

Undici giovani artisti in mostra e un luogo evocativo alla periferia di Torino, di questo si compone fino al 23 febbraio la mostra d’arte ospitata all’interno del Mausoleo della Bela Rosin. Il tutto all’interno del progetto Marabù della pittrice Maralba Focone che ha inaugurato domenica 9 e continuerà fino al 23 febbraio. Il giorno dell’inaugurazione abbiamo incontrato tutti gli undici artisti, la cui arte è raccontata dal critico Pasquale Di Matteo, e ogni giorno parleremo di loro, attraverso una breve intervista. Dopo Alba Abdushi, Massimo Bionda, Leonardo Ciuffetelli, Mariapaola Mei, Panagiotis Pristouris e Valentina Esposito è la volta di Daniela Bussolino. Pittrice…

valentina-esposito

Valentina Esposito – il mondo visto dal treno in mostra al Mausoleo della Bela Rosin

Undici giovani artisti in mostra e un luogo evocativo alla periferia di Torino, di questo si compone fino al 23 febbraio la mostra d’arte ospitata all’interno del Mausoleo della Bela Rosin. Il tutto all’interno del progetto Marabù della pittrice Maralba Focone che ha inaugurato domenica 9 e continuerà fino al 23 febbraio. Il giorno dell’inaugurazione abbiamo incontrato tutti gli undici artisti, la cui arte è raccontata dal critico Pasquale Di Matteo, e ogni giorno parleremo di loro, attraverso una breve intervista. Dopo Alba Abdushi, Massimo Bionda, Leonardo Ciuffetelli, Mariapaola Mei, e Panagiotis Pristouris, incontro Valentina Esposito, trentanove anni, professione fotografa.…

Load more