artinmovimento.com

A Milano la presentazione de “Il suono giallo”, di Alessandro Solbiati

b_800_600_0_00___images_artImages_suono-giallo-vr2012_suono_giallo_1

Nel segno dell’opera contemporanea e secondo una delle linee-guida della Fondazione, volta a promuovere e sostenere la creatività delle nuove generazioni nel settore del teatro musicale, il Teatro Comunale di Bologna presenta a giugno 2015 una nuova produzione, in prima esecuzione assoluta, espressamente commissionata a uno dei più interessanti compositori italiani di oggi: Alessandro Solbiati. L’opera, intitolata Il suono giallo, basata su un testo del pittore russo Vassily Kandinsky – da cui lo stesso Solbiati parte per elaborare un libretto originale -, sarà presentata a Milano il prossimo 29 aprile. E’ un omaggio dichiarato a Kandinskij e alla sua poetica la…

Nel segno dell’opera contemporanea e secondo una delle linee-guida della Fondazione, volta a promuovere e sostenere la creatività delle nuove generazioni nel seunnamedttore del teatro musicale, il Teatro Comunale di Bologna presenta a giugno 2015 una nuova produzione, in prima esecuzione assoluta, espressamente commissionata a uno dei più interessanti compositori italiani di oggi: Alessandro Solbiati. L’opera, intitolata Il suono giallo, basata su un testo del pittore russo Vassily Kandinsky - da cui lo stesso Solbiati parte per elaborare un libretto originale -, sarà presentata a Milano il prossimo 29 aprile.

E’ un omaggio dichiarato a Kandinskij e alla sua poetica la nuova commissione del Teatro Comunale al compositore milanese Alessandro Solbiati. Quest’ulitmo, confrontandosi e ispirandosi al testo originale del pittore russo, cerca di restituirne in musica lo stile originalissimo fatto di aforismi e calato in un contesto estremamente meditativo e rarefatto.
Altrettanto interessante la lettura musicale di uno specialista della contemporanea come Marco Angius, che tornab_800_600_0_00___images_artImages_suono-giallo-vr2012_suono_giallo_1 a dirigere l’Orchestra del Teatro Comunale dopo il successo ottenuto alla direzione di Jakob Lenz nel 2012, nonchè le performace vocali di Alda Caiello (soprano), Laura Catrani (mezzo soprano), Paolo Antognetti (tenore), Maurizio Leoni (baritono) e Nicholas Isherwood (basso).

Prima rappresentazione assoluta sabato 13 giugno 2015 per Il suono giallo, di Alessandro Solbiati. Del prossimo 29 aprile, invece, la possibilità di incontrare il compositore nel corso della conferenza di presentazione, ospitata presso il Dipartimento di Beni culturali e ambientali dell’Università degli Studi di Milano (via Noto, 8), dalle ore 10.30 alle 12.30

Redazione ArtinMovimento Magazine
[Fonti delle immagini: operalibera.net]

More in Cultura

Most popular