artinmovimento.com

Aurore Musicali: l’appuntamento di lunedì 17

AURORE MUSICALI

Continuano a Torino, presso l’Educatorio della Provvidenza, gli appuntamenti con le Aurore Musicali, lezioni concerto “per capire e amare la musica”. Il prossimo sarà domani, lunedì 17 ottobre, vi presentiamo qui il programma e i protagonisti. L’opera in 90 minuti: LA SERVA PADRONA di Giovanni Battista Pergolesi soprano DOMINIKA ZAMARA basso GIUSEPPE GERARDI attore LUIGI DI CESARE pianoforte ANDREA MUSSO DOMIINIIKA ZAMARA Artista di origine Polacca e cresciuta artisticamente in Italia, definita dai media sensazionale soprano Europeo. Nel 2006 vince una borsa di Studio dal Conservatorio Statale di Verona. Nel 2007 si laurea con il massimo dei voti presso la…

edu1-800x400-800x400Continuano a Torino, presso l’Educatorio della Provvidenza, gli appuntamenti con le Aurore Musicali, lezioni concerto “per capire e amare la musica”. Il prossimo sarà domani, lunedì 17 ottobre, vi presentiamo qui il programma e i protagonisti.

L’opera in 90 minuti: LA SERVA PADRONA
di Giovanni Battista Pergolesi
soprano DOMINIKA ZAMARA
basso GIUSEPPE GERARDI
attore LUIGI DI CESARE
pianoforte ANDREA MUSSO

dominika-zamara-2016DOMIINIIKA ZAMARA
Artista di origine Polacca e cresciuta artisticamente in Italia, definita dai media sensazionale soprano Europeo. Nel 2006 vince una borsa di Studio dal Conservatorio Statale di Verona. Nel 2007 si laurea con il massimo dei voti presso la Music Akademy di Wroclaw (PL). Si è esibita in gran parte d’Europa, USA, Messico e Cina ed in Corea del Sud, in teatri, sale da concerto, festival con opere, concerti da camera, concerti sacri e contemporanei. Vanta numerosi premi e menzioni tra cui il premio ZLOTE SOWA oscar europeo nella categoria musica classica.
Da segnalare le esibizioni alla Mostra del Cinema e alla Biennale di Venezia, al Teatro Olimpico di Vicenza nel ruolo di Dori nell’Opera “Un Tramonto” di G. Coronaro in prima mondiale assoluta, il debutto al Lincoln Center di New York presso il Metropolitan Opera con un orchestra di 130 elementi (concerto presentato
da Kewin Spaicey), al Teatro Verdi di Padova nell’opera “La Serva di Padova”, opera contemporanea scritta da Vincenzo Faggiano.
Ha all’attivo tournées in molti Paesi e anche alcune incisioni.

giuseppe-gerardiGIUSEPPE GERARDI
Giuseppe Gerardi, basso, è nato a Marsala (Tp), si è diplomato in violino e canto presso il Conservatorio “A. Scontrino” di Trapani con il M° Antonio Marcenò. Ha studiato con il M° Carlo De Bortoli e con il M° Franco De Grandis presso il Conservatorio “G. Verdi” di Torino, dove nel 2013 ha conseguito il diploma accademico di II
livello in Discipline Musicali, indirizzo canto lirico.
È docente di educazione musicale nella scuola secondaria di primo grado statale.
Ha partecipato, nel 2009, in qualità di solista all’esecuzione dello Stabat Mater di Rossini al 15° Festival Internazionale di Eskişehir (Turchia).
Ha cantato in varie rassegne a Torino, Venaria, Asti, Acqui Terme. Tra i suoi ruoli d’opera ricordiamo il Don Basilio nel Barbiere di Siviglia (Milano 2012) e Angelotti nella Tosca (Asti).
Nel novembre 2015 ha debuttato nel ruolo di Uberto nella Serva Padrona di Pergolesi in vari concerti a Torino.
Nel 2016 interpreta il ruolo di Ciniro in occasione della prima esecuzione assoluta di Mirra di Marco Emanuele.

luigi-di-cesareLUIGI DI CESARE
Compositore e pianista, attore, scrittore, conduttore e regista, direttore artistico di numerose rassegne di spettacolo e cultura, si è diplomato a pieni voti in Composizione con I. Fedele, in Musica Corale e Direzione di Coro con S. Pasteris, e in Pianoforte con D. Canina al Conservatorio di Torino. Ha vinto vari premi, tra cui il
prestigioso “Premio Alfano” e il Premio Speciale al Concorso Nazionale di Composizione di Matera.
Le sue musiche sono eseguite in Italia e all’estero. Ha suonato proprie composizioni in televisione e in numerosi concerti in Italia, e ha all’attivo anche varie le pubblicazioni. La sua composizione “Sette cuori liberi” è stata incisa, insieme ad opere di alcuni tra i più illustri compositori italiani, in un CD realizzato
dal Museo Cervi e dalla Fondazione Toscanini, poi eseguita in vari concerti del “Teatro delle Note” dall’Orchestra “A. Toscanini” dell’Emilia Romagna, ed stata infine scelta come colonna sonora rappresentativa del Museo Cervi in un DVD.
Compositore attivo in molti generi diversi, dalle colonne sonore alle canzoni d’autore, dalla musica contemporanea a quella lirica, dalla musica classica al jazz e al musical.
Ha anche lavorato con Remo Girone e Ottavia Piccolo in un recital poetico-musicale, la sua musica è stata espressa in balletto da compagnie di danza di valore in diversi teatri.
Come scrittore, ha pubblicato opere liriche e narrative e ha scritto lavori teatrali. Nel 2003 ha pubblicato il romanzo fantastico “La Forza del Delirio”, all’interno della trilogia “I Tre Tempi della Profezia”, ambientato nel Piemonte magico. Ha pubblicato la silloge poetica “Eroi in’fan’te allora…”.
Recentemente ha pubblicato “Racconti Fantastici”.

andrea-musso-2016ANDREA MUSSO
Andrea Musso ha conseguito la Laurea in Musicologia presso la “Scuola di paleografia e filologia musicale” di Cremona (Università di Pavia) con brillante votazione e si è diplomato a pieni voti in Pianoforte, Musica corale e direzione di coro e Composizione presso il Conservatorio “Luca Marenzio” di Brescia sotto la guida del M°Franco Mariatti. Nel ha iniziato la propria attività didattica e concertistica che lo vede da allora attivo anche come direttore artistico di numerosi eventi musicali e rassegne sul territorio nazionale. Ha tenuto conferenze sia come relatore che nella veste di esecutore, trattando sempre tematiche musicali in relazione alla storia, al costume ed alla prassi esecutiva. Ha al suo attivo svariate centinaia di recitals e si esibisce da anni sia come solista sia in varie formazioni da camera. Partecipa ad importanti rassegne nazionali ed internazionali, proponendo anche prime esecuzioni assolute. Ha al suo attivo varie incisioni, tra le quali ricordiamo, nel 2007, “Musica per meditare”, doppio cd che passa in rassegna tre secoli di panismo comprendente due brani inediti del Maestro Giovanni Frau. Con l’editore Alberto Tallone ha collaborato alla compilazione di un volume inerente la prassi esecutiva delle più importanti messe gregoriane. Collabora come docente con il “Centro di formazione musicale” della città di Torino, e come pianista accompagnatore con importanti cantanti lirici. Dal 2001 è docente di ruolo di Musica nella scuola secondaria di primo grado. Da ricordare, nel 2011, il concerto pianistico improntato sulla figura di Paul- Ben – Haim con presentazione del Prof. Enrico Fubini, con un programma eseguito per la prima volta nella città di Torino.
Significativa la sua partecipazione alla ottava edizione della maratona mozartiana di gennaio 2016 presso il Teatro Baretti di Torino con il flautista Ugo Piovano, proponendo una trascrizione della celebre “Eine Kleine Nach Musik” per flauto e pianoforte.

Redazione ArtInMovimento Magazine

More in Cultura

Most popular