artinmovimento.com

Da oggi riparte il S.Y.M.M. a Locri col dott. Gentiluomo

symm-nunzio2

Dalle 18.30 alle 20.00 di oggi, 12 luglio, per il quarto anno, senza interruzioni, allo stabilimento balneare Ultima Spiaggia di Locri, l’Associazione Zephyria e l’Associazione ArtInMovimento propongono i 90 minuti di benessere del S.Y.M.M., in perfetta sintonia col periodo estivo. Per l’estate 2015, si inizierà di domenica, ma probabilmente sarà inserito un altro giorno in settimana dalle 20.00 alle 21.00 e saranno calendarizzate anche sessione speciali dalle 6.30 alle 8.00 del mattino per gli amanti della forza rigenerante dei primi raggi del sole. Chiunque potrà partecipare al percorso ideato e condotto da Annunziato Gentiluomo, in quanto ciò che viene proposto…

SYMM a Locri 13Dalle 18.30 alle 20.00 di oggi, 12 luglio, per il quarto anno, senza interruzioni, allo stabilimento balneare Ultima Spiaggia di Locri, l’Associazione Zephyria e l’Associazione ArtInMovimento propongono i 90 minuti di benessere del S.Y.M.M., in perfetta sintonia col periodo estivo.
Per l’estate 2015, si inizierà di domenica, ma probabilmente sarà inserito un altro giorno in settimana dalle 20.00 alle 21.00 e saranno calendarizzate anche sessione speciali dalle 6.30 alle 8.00 del mattino per gli amanti della forza rigenerante dei primi raggi del sole.
Chiunque potrà partecipare al percorso ideato e condotto da Annunziato Gentiluomo, in quanto ciò che SYMM a Locri 14viene proposto è in totale sicurezza. Non c’è bisogno di preparazione fisica o mentale previa, giacché il motto fondamentale è Rispetta e ascolta il tuo corpo. È la nostra capacità di entrare in sintonia con i segnali del nostro corpo il punto di partenza di questo percorso rigenerante e salutare.
Ma cos’è il S.Y.M.M.? Come abbiamo avuto modo di spiegare in altre occasioni, è l’acronimo di Stretching, Yoga, Meditazione e Mantra, e contempla un insieme di pratiche che mettono al centro la corporeità e che puntano all’integrazione dei vissuti emotivi e mentali di ciascun partecipante. Sono sessioni tematiche singole e SYMM a Locri 12ciascuno può liberamente partecipare a quanti incontri desidera: gli effetti veri e propri, però, emergono grazie alla continuità.
Il corpo – spiega il dott. Gentiluomoviene prima allungato dolcemente e preparato per delle semplici, ma efficaci asana dello Yoga. Poi si integra il vissuto con la meditazione guidata e si conclude con l’ascolto di mantra (mana+traya=Liberazione della mente), potenti formule della più antica conoscenza vedica che hanno la capacità di rimuovere le disarmonie interne e riequilibrare il corpo. Il mantra OM è quello più conosciuto. Sono classi sempre diverse perché il tema è diverso e differenti sono i symm nunzio1partecipanti che contribuiscono, con la loro energia, alla pratica. Alla fine ci si sente bene, ci si sente più compatti, più in noi. Sembra che ci si riesca a riappropriarsi del proprio involucro fisico e a scoprire parti che non si pensava di avere. Nei feedback finali molti hanno affermato che si sentivano attraversati da un grande benessere e da un senso di armonia e pace. Il tutto grazie a pratiche diverse provenienti da tecniche, arti e culture diverse, saperi antropologici di salute. Le lezioni di quest’anno però avranno un finale particolare: nel momento di recupero meditativo si introdurranno le stringhe numeriche del famoso scienziato russo Grigorij Grabovoj, capaci dultima spiaggiai rigenerare profondamente il corpo e ripristinare coscientemente la salute psicofisica dei partecipanti.
Un appuntamento salutare che mette al centro la musica di autore per arricchire la nostra estate e prenderci un po’ più cura di noi, un appuntamento che è diventato un rituale che nella zona richiama persone da Roccella e Bianco, e chissà anche di più… 5 euro spese bene per nutrire il proprio corpo.
Quindi dotiamoci di abiti comodi e tappetino o telo mare e iniziamo questa nuova avventura rigenerante e rilassante, lasciandoci cullare dalla musica, efficace nel promuovere la produzione dell’ormone ossitocina, l’ormone dell’amore, della felicità e dell’appagamento….
Giuseppe Parasporo

More in Cultura

Most popular