artinmovimento.com

Giornate Europee del Patrimonio, il 20 e 21 settembre

ll 20 e il 21 settembre 2014 si celebrerà la 31a edizione delle Giornate Europee del Patrimonio, manifestazione ideata nel 1991 dal Consiglio d’Europa e dalla Commissione Europea con l’intento di potenziare e favorire il dialogo e lo scambio in ambito culturale tra le Nazioni europee. Anche l’Italia farà la sua parte, e in tutte le regioni vi sarà qualche evento e si darà risalto all’offerta culturale. Per l’occasione saranno aperti al pubblico i luoghi della cultura che comprendono il patrimonio archeologico, artistico e storico, architettonico, archivistico e librario, cinematografico, teatrale e musicale. Il dettaglio di tutte le iniziative lo si…

beniculturali.it.logo.patrimonioll 20 e il 21 settembre 2014 si celebrerà la 31a edizione delle Giornate Europee del Patrimonio, manifestazione ideata nel 1991 dal Consiglio d’Europa e dalla Commissione Europea con l’intento di potenziare e favorire il dialogo e lo scambio in ambito culturale tra le Nazioni europee. Anche l’Italia farà la sua parte, e in tutte le regioni vi sarà qualche evento e si darà risalto all’offerta culturale. Per l’occasione saranno aperti al pubblico i luoghi della cultura che comprendono il patrimonio archeologico, artistico e storico, architettonico, archivistico e librario, cinematografico, teatrale e musicale. Il dettaglio di tutte le iniziative lo si può consultare sul sito del Ministero per i Beni e le Attività Culturali. Senza soluzione di continuità, da nord a sud, tutto il Bel Paese onorerà la ricorrenza. A Torino, per esempio, apertura straordinaria anche in orario serale e ingresso a 1 euro nei musei della Fondazione Torino Musei Palazzo Madama. logo-palazzomadama In Calabria ci sarà la bella iniziativa “Voci e Suoni nel parco archeologico di Locri Epizefiri”. Il Parco archeologico, in cui sarà diffuso un sottofondo musicale, verrà illuminato evidenziando i monumenti più rappresentativi dell’antico centro coloniale di beniculturali.it.locriLocri Epizefiri. La manifestazione avrà il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura della Provincia di Reggio Calabria. A Ferrara avremo l’apertura gratuita dei Musei Civici, e l’apertura prolungata con ingresso a 1 euro della Pinacoteca Nazionale e del Museo Archeologico Nazionale. Ricchissima è poi l’offerta di Roma, tra musei storici e di arte moderna e contemporanea, archeologia, aperture straordinarie, e mostre temporanee come quella curata da Valentina Gioia Levy e intitolata The Pink Gaze, nell’ambito dell’incontro “uno sguardo sul Giappone contemporaneo” presso il MNAO – Museo Nazionale di Arte Orientale -. Sempre a Roma, la serata del sabato vedrà l’illuminazione notturna di Villa d’Este e un concerto jazz sulle note dei più famosi compositori di musiche da film. Sarà un’occasione in più per godere delle straordinarie bellezze che abbiamo intorno nelle nostre città.
Chiara Trompetto

[Fonti delle immagini: beniculturali.it, palazzomadamatorino.it, heritageweek.ie]

More in Cultura

More in Operissima

Most popular