artinmovimento.com

Il coro di Santa Cecilia vola a Istanbul per l’Aida

Il Coro dell’Accademia di Santa Cecilia sarà il 14 maggio a Istanbul, dove si esibirà alla Lutfi Kirdar Hall. Gli 80 maestri del coro ceciliano, istruiti da Ciro Visco, saranno impegnati dell’Aida di Giuseppe Verdi, in forma di concerto, con la Barusan Philarmonic Orcherstra diretta da Sascha Goetzel. Da ieri al 12 maggio sarà invece protagonista a Roma il Maestro coreano Myung-Whun Chung, che ritorna a Santa Cecilia con Ludwig Van Behetoven e Gustav Mahler, di cui verranno eseguite rispettivamente la Sinfonia n. 2 e la Sinfonia n. 4 “La vita celestiale”. Myung-Whun Chung ha appena ricevuto il XXXIV Premio…

_U9A1549Il Coro dell’Accademia di Santa Cecilia sarà il 14 maggio a Istanbul, dove si esibirà alla Lutfi Kirdar Hall. Gli 80 maestri del coro ceciliano, istruiti da Ciro Visco, saranno impegnati dell’Aida di Giuseppe Verdi, in forma di concerto, con la Barusan Philarmonic Orcherstra diretta da Sascha Goetzel.
Da ieri al 12 maggio sarà invece protagonista a Roma il Maestro coreano Myung-Whun Chung, che ritorna a Santa Cecilia con Ludwig Van Behetoven e Gustav Mahler, di cui verranno eseguite rispettivamente la Sinfonia n. 2 e la Sinfonia n. 4 “La vita celestiale”. Myung-Whun Chung ha appena ricevuto il XXXIV Premio della Critica Musicale Franco Abbiati come Miglior Direttore dell’Anno, riconoscimento che gli viene assegnato per la seconda volta. _M__6022
Segnaliamo inoltre un altro premio molto importante ricevuto dal Maestro Antonio Pappano. Il Direttore dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia è stato premiato dalla Royal Philarmonic Society di Londra con la medaglia d’oro, riconoscimento tra i più importanti in assoluto nel mondo della musica. Sono state riconosciute le doti di musicalità, le capacità di comunicazione e di leadership e la valorizzazione dei giovani talenti.
Redazione ArtInMovimento Magazine

More in Cultura

More in Operissima

Most popular