artinmovimento.com

Il programma della sesta giornata del Torino Underground Cinefest e le prime canditure…

TUC2021_poster

Dopo le prime cinque giornate, il Torino Underground Cinefest, proposto dall’Associazione Culturale SystemOut e dell’Università Popolare ArtInMovimento, patrocinato dalla BIMED e diretto dal regista Mauro Russo Rouge, giunto alla sua ottava edizione, prosegue oggi, oggi, 7 settembre, con la proiezione di sei film all’Ambrosio e otto al Baretti, arricchita  con quattro Questions&Answers, due al primo e due al secondo. All’Ambrosio Cinecafè si inizierà alle 17.40 con la proiezione speciale, introdotta dal regista, dell’italiano “Ancestral World” di Enrico De Palo. Alle 19.15 sarà proiettato il documentario australiano “Stop the boats” di Simon V Kurian (Australia), seguito dal Q&A registrato col regista. Alle 21.05 è la volta di “Rodantes” di Leandro Lara (Brasile),…

Stop-the-Boats-PosterDopo le prime cinque giornate, il Torino Underground Cinefest, proposto dall’Associazione Culturale SystemOut e dell’Università Popolare ArtInMovimento, patrocinato dalla BIMED e diretto dal regista Mauro Russo Rouge, giunto alla sua ottava edizione, prosegue oggi, oggi, 7 settembre, con la proiezione di sei film all’Ambrosio e otto al Baretti, arricchita  con quattro Questions&Answers, due al primo e due al secondo.

All’Ambrosio Cinecafè si inizierà alle 17.40 con la proiezione speciale, introdotta dal regista, dell’italiano “Ancestral World” di Enrico De Palo. Alle 19.15 sarà proiettato il documentario australiano “Stop the boats” di Simon V Kurian (Australia), seguito dal Q&A registrato col regista. Alle 21.05 è la volta di “Rodantes” di Leandro Lara (Brasile), a cui farà seguito il Q&A registrato col regista. Si conclude la serata con uno slot di tre cortometraggi: “Parade” (“Cortège”) di Yohann Gloaguen (Francia), “Killing Small Animals” di Marcus Svanberg (Svezia) Fest-of-Friends-postere l’italiano “L’oro di famiglia” di Emanuele Pisano (fuori concorso).

Al CineTeatro Baretti si comincerà alle 17.10 con uno slot di cortometraggi fuori concorso che sono il cinese “Kite” di HongWei Wang, il portoghese “Still Life” (“Natureza morta”) di Bruno Fraga Braz e l’ungherese “Redline” di Kiliána Kilián. Alle 18.00 sarà riproposto, come proiezione speciale, “Il tratto mancante” di Riccardo Roan quale omaggio all’attore da poco scomparso Libero De Rienzo. Alle 18.15 sarà la volta di “Onde”(“Waves”) di Federico Turani (Italia), seguito dal Q&A live col regista. Alle 19.00 occuperà il grande schermo il francese “Fest of Friends” di Nicolas Gauthier, a cui seguiranno alle 20.50 “Angelo bianco” di Vincenzo Basso (Italia), in conclusione del quale vi sarà la registrazione del Q&A col regista, e alle 23.10 il fuori concorso “Olma Djon” di Victoria Yakubov (Francia/Kazakistan).

Rodantes_posterLe Giurie internazionali hanno già rivisto i film selezionati per cui si dichiarano le quattro candidature per ciascuna sezione tra le quali verrà decretato il 9 settembre il vincitore.

Nello specifico nei Lungometraggi vi sono “Amigo” di Óscar Martín (Spagna), “Giants Being Lonely” di Grear Patterson (USA), “Rodantes” di Leandro Lara (Brasile) e “Silenced tree” di Faysal Soysal (Turchia).

Nei Documentari sono candidati “21 Days Inside” di Zohar Wagner (Israele), “Dear Child” di Luca Ammendola (Brasile), “Stop the boats” di Simon V Kurian (Australia) e “Zenerù” di Andrea Grasselli (Italia).

Nei Cortometraggi vi sono “Herma” di Beauron Eric (Francia), “My planet” di Valéry Carnoy (Belgio), “Parade” (“Cortège”) di Yohann Gloaguen (Francia) e “Wound Riders” di Angel Waves-Onde-posterBarroeta (USA).

Si evidenziano altre due talks con professionisti del settore, presso la sede del main-partner culturale la Scuola Di Arti Digitali Event Horizon, sita in via Sebastiano Caboto, 18/A Torino, ovvero “Finanziamenti e distribuzione” col produttore Mattia Puleo (dalle ore 10.30 alle ore 11.30) e “La distribuzione indipendente in Italia” con Francesco Notarangelo, il responsabile della distribuzione, della programmazione e il direttore commerciale presso Mescalito Film S.R.L. (dalle 11.30 alle 12.30).

Si ricorda ciltrattomancantev-webhe è attiva la versione on demand sul canale dedicato Vimeo, a cui si può accedere attraverso il seguente link: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-torino-underground-cinefest-on-demand-format-168093204299.

Si rammenta, inoltre, che i mediapartner dell’evento sono, accanto ad ArtInMovimento Magazine, Sentieri Selvaggi, CameraLook, La Settima Arte, Cinematographe.it, Cinema4Stelle, Taxidrivers, FucineMute, Central Do Cinema, Der Zweifel, Fotogrammi, Psycofilm, Italia Che Cambia, Piemonte Che Cambia, MusiCulturA online, ArtApp, TorinOggi, Italy in the World ed Elastic Media News.

Si configurano, come partner culturali, Event Horizon, Forword, Realeyz, Uam.Tv, il Circolo del cinema di Tortona, il CineTeatro Baretti, l’Ambrosio Cinecafè e FilmFreeway.
Ricca e interessante anche questa giornata del TUC. Assolutamente da non perdere…
Chiara Trompetto

More in cinema

More in Cultura

Most popular

Most popular

Most popular