artinmovimento.com

La Massoneria incontra la Città di Locri…

Corte del palazzo Municipale

L’Accademia Nazionale delle Scienze Esoteriche, insieme alla Serenissima Gran Loggia d’Italia e al magazine online Acacia Magazine, propone venerdì 5 settembre alle ore 17.30 a Locri (RC), presso la Sala del Consiglio Comunale, il convegno Incontro con la Massoneria, nato dalla volontà di alcuni Massoni e delle loro Obbedienze di appartenenza di riprendere un dialogo concreto, costruttivo e diretto con la società, l’uomo e il cittadino. La Massoneria italiana negli ultimi lustri ha visto il frazionamento e la personalizzazione dell’Istituzione, fenomeno che è andato sempre più intensificandosi, specialmente, dopo gli anni Ottanta/Novanta. Alcune Obbedienze, pienamente regolari e legittime, quali la…

massoneriaL’Accademia Nazionale delle Scienze Esoteriche, insieme alla Serenissima Gran Loggia d’Italia e al magazine online Acacia Magazine, propone venerdì 5 settembre alle ore 17.30 a Locri (RC), presso la Sala del Consiglio Comunale, il convegno Incontro con la Massoneria, nato dalla volontà di alcuni Massoni e delle loro Obbedienze di appartenenza di riprendere un dialogo concreto, costruttivo e diretto con la società, l’uomo e il cittadino.
La Massoneria italiana negli ultimi lustri ha visto il frazionamento e la personalizzazione dell’Istituzione, fenomeno che è andato sempre più intensificandosi, specialmente, dopo gli anni Ottanta/Novanta.
Alcune Obbedienze, pienamente regolari e legittime, quali la Gran Loggia Massonica Generale Italiana, la Serenissima Gran Loggia d’Italia, il Grande Oriente d’Italia, la Gran Loggia Regolare d’Italia e la Gran Loggia Nazionale dei Liberi Muratori del 1805, hanno però operato ancora più fermamente nel solco della tradizione, con la finalità di evidenziare la Regolarità Massonica, di indicare alle Obbedienze italiane in possesso dei requisiti previsti la Via Maestra, di permettere al mondo profano di essere consapevole dell’esistenza di una Massoneria regolare.
Il convegno Incontro con la Massoneria, patrocinato dalla Città di Locri, si muove quindi in un’ottica di recupero di credibilità sociale, di rilancio di una Massoneria “regolare” e di creazione di ponti con i singoli e con le istituzioni, e affronta i seguenti temi: la Massoneria nel terzo millennio; i valori e i Principi; la presenza attiva nella società; e la Regolarità Internazionale.
Coordinerà i lavori il dr. Massimo Criscuoli Tortora, Gran Maestro della Serenissima Gran Loggia d’Italia, vice presidente dell’Accademia e membro autorevole del Board della International Confederation of United Grand Lodges, coadiuvato dal dr. Nicola Diano, membro effettivo del Supremo Consiglio d’Italia. Sarà ospite d’onore il dr. Ernesto Pettinato, Sovrano Gran Commendatore del Supremo Consiglio Unito d’Italia.
Seguirà un’agape con i relatori, le Autorità e i giornalisti, durante la quale sarà possibile continuare ad approfondire le tematiche proposte.
Redazione ArtInMovimento Magazine

More in Cultura

Most popular