artinmovimento.com

Le mie radici e la mia terra: un viaggio alla scoperta di Muladhara

radici_ar

L’Associazione ArtInMovimento, in collaborazione con la Scuola di Danza Relevé, propone un ciclo di workshop teorico-pratico sui chakra, dandone una lettura originale e fortemente immersiva. Il primo, il 19 marzo 2020 a Torino, Le mie radici e la mia terra: un viaggio alla scoperta di Muladhara, è proprio un viaggio nella personale e unica storia di essere umano, incarnato in un uomo o una donna, e generato da una coppia, partendo dal qui e ora, partendo dal proprio essere p resenti a se stessi e nel mondo. Durante il workshop, Annunziato Gentiluomo, esperto in discipline bionaturali, attraverso pratiche bioenergetiche, yogiche,…

grounding4

L’Associazione ArtInMovimento, in collaborazione con la Scuola di Danza Relevé, propone un ciclo di workshop teorico-pratico sui chakra, dandone una lettura originale e fortemente immersiva. Il primo, il 19 marzo 2020 a Torino, Le mie radici e la mia terra: un viaggio alla scoperta di Muladhara, è proprio un viaggio nella personale e unica storia di essere umano, incarnato in un uomo o una donna, e generato da una coppia, partendo dal qui e ora, partendo dal proprio essere p

Muladhara_root chakraa-1A

resenti a se stessi e nel mondo.

Durante il workshop, Annunziato Gentiluomo, esperto in discipline bionaturali, attraverso pratiche bioenergetiche, yogiche, meditative, pittoriche e teatrali, porterà il partecipante a entrare in contatto con la grandezza di Muladhara Chakra, il primo flesso dell’energia relazionato alla sopravvivenza, al far parte della specie umana, e alle origini di ciascuno, in particolare al rapporto con i propri genitori. Sarà un viaggio profondo dentro noi stessi per comprendere da dove veniamo, il nostro potenziale e quanto sia fon

NUNZIO_ELISIR.ok

damentale vivere nel qui e ora. Metteremo alla prova, senza giudizio alcuno, la nostra capacità di essere centrati, di vivere pienamente la nostra esistenza, ed esploreremo le tante facce di questo chakra così fondamentale per ogni forma di realizzazione. Un castello si costruisce dalle fondamenta: più solide queste sono, più il castello resisterà a tutte le intemperie e alle varie vicissitudini della sua vita. Spesso si trascura di lavorare sul grounding pensando che non sia necessario per contattare i piani elevati dell’Essere e sensibilizzarsi ai campi sottili. In linea con le indicazione di Alexander Lowen, ritengo che un lavor

ArtInMovimento LOGO

o spirituale non possa prescindere dal contatto col nostro corpo, rafforzando il nostro baricentro, da cui poi tutto è possibile. La chiara visione e l’intuizione, come anche qualsiasi forma di channeling necessita di un significati contatto col presente, con la terra e con il corpo fisico. Nutriamo le nostre ali per spiccare magnifici voli. Il giorno di San Giuseppe mi sembrava la data adatta per iniziare questo lavoro… lui che è stato un pragmatico, un artigiano, uno strumento che si è affidato per compiere quanto tutti sanno, precisa il conduttore del seminario.

Il workshop si tiene presso la sede della Scuola di Danza Relevé, sita in via Lessolo, 19 (traversa di corso Belgio) a Torino e dura tre ore

Releve

, dalle 19.15 alle 22.15. Ai partecipanti sono richiesti abiti comodi e voglia di mettersi in gioco e grande puntualità. L’arrivo è fissato alle ore 19.00 per le operazioni di segreteria. La partecipazione è limitata a ventiquattro persone, numero ottimale per diversi ordini di ragione: per questo è fondamentale la prenotazione chiamando il 3663953014 o scrivendo via whatsapp allo stesso numero. Il costo per i soci è di 25 euro, per i non soci di 30 euro (questi ultimi firmeranno una liberatoria per l’assicurazione). Un evento che è alla sua quinta edizione, anche se è sempre una scoperta e una novità… Nunzio è un grande esperto e soprattutto una fucina di idee illuminanti e sempre risuonanti col campo energetico del gruppo.

Chiara Trompetto

More in cinema

More in Cultura

More in Dalle associazioni

Most popular

Most popular

Most popular