artinmovimento.com

Terza scarpa d’oro per Cristiano Ronaldo… probabilmente non l’ultima.

La Scarpa d’oro, l’ambito trofeo, che va premia il miglior marcatore europeo, viene vinto per la terza volta da Cristiano Ronaldo. Il capitano della nazionale portoghese aggiunge un’altra pietra preziosa alla stagione che ha portato la decima a Madrid e alla sua gloriosa carriera. Il premio viene vinto in coabitazione con il neo attaccante del Barcellona Suarez, l’anno scorso a Liverpool. CR7 in questo 2014 ha anche conquistato il pallone d’oro, ovvero il premio più prestigioso per un calciatore che milita in squadre europee. I numeri di Cristiano Ronaldo sono sempre più devastanti, è una vera macchina da goal e…

cristiano ronaldo premiato con la scarpa d' oro come miglior reaLa Scarpa d’oro, l’ambito trofeo, che va premia il miglior marcatore europeo, viene vinto per la terza volta da Cristiano Ronaldo. Il capitano della nazionale portoghese aggiunge un’altra pietra preziosa alla stagione che ha portato la decima a Madrid e alla sua gloriosa carriera.
Il premio viene vinto in coabitazione con il neo attaccante del Barcellona Suarez, l’anno scorso a Liverpool. CR7 in questo 2014 ha anche conquistato il pallone d’oro, ovvero il premio più prestigioso per un calciatore che milita in squadre europee.
I numeri di Cristiano Ronaldo sono sempre più devastanti, è una vera macchina da goal e frantuma record su record. Viaggia con una media di più di un goal a partita, ovvero 194 goal in 174 con la maglia delle merengues.
Attualmente è arrivato a 70 goal in Champions, a meno uno da Raùl, e in continuo testa a testa con l’altro fenomeno Messi.
Cristiano-Ronaldo-2014-CelebrationAnche per il prossimo pallone d’oro e uno dei candidati con più probabilità e se la vedrà probabilmente con i panzer tedeschi che hanno vinto i mondiali in Brasile.
Dopo tutta questa scorpacciata di goal e record lui non sembra essere appagato e afferma: Io chiedo e voglio sempre di più, negli ultimi 5 anni i miei numeri sono stati buoni, negli ultimi due ancora di più. Non mi basta essere il migliore del Portogallo, voglio essere il migliobandiera-del-portogallo-su-sfondo-bianco-close-upre di sempre e lavoro per diventarlo anche se poi ognuno ha il suo modo di vedere le cose. Quando chiuderò la carriera, guarderò le statistiche e vedrò se sono tra i migliori di sempre, ma sono sicuro che ci sarò.
Dopo queste dichiarazioni e vista la media goal spaventosa di questa nuova stagione, già 17 goal, sta mettendo una seria ipoteca sulla quarta scarpa d’oro.
Adriano Cirillo

[Fonte delle immagini: www.zz7.it, sportmediaset.mediaset.it, soccer-images.com, emilianocorona.it]

More in Cultura

More in Operissima

Most popular