artinmovimento.com

Volley Piemonte: fase finale play off serie C – Gara 1 – Italia Multiservice Beinasco batte CalTon

Beinasco

La battaglia sotto rete per i play off di serie C continua con lo scontro finale fra CalTon Volley, uscita sconfitta dallo scontro con la squadra di Cuneo, ormai promossa e Italia Multiservice Beinasco, vittoriosa sul 2D Lingotto. Gara 1 di mercoledì 27 maggio ha premiato le gialloblù a tie-break, dopo oltre due ore di gioco che hanno infiammato il Palasport di Arè. Affidiamo la cronaca alle parole di Daniele Pivato, coach dell’Italia Multiservice, che con lucido entusiasmo ci ha raccontato il match. La partita è stata difficile come ci aspettavamo. Il CalTon dopo le due sconfitte con Cuneo nella…

La battaglia sotto rete per i play off di serie C continua con lo scontro finale fra CalTon Volley, uscita sconfitta dallo scontro con la squadra di Cuneo, ormai promossa e Italia Multiservice Beinasco, vittoriosa sul 2D Lingotto.
Gara 1 di mercoledì 27 maggio ha premiato le gialloblù a tie-break, dopo oltre due ore di gioco che hanno infiammato il Palasport di Arè.
Affidiamo la cronaca alle parole di Daniele Pivato, coach dell’Italia Multiservice, che con lucido entusiasmo ci ha raccontato il match.
La partita è stata difficile come ci aspettavamo. Il CalTon dopo le due sconfitte con Cuneo nella prima fase, desiderava subito mettere un sigillo sul passaggio in B2. Noi siamo entrate in campo determinate e con la testa libera. Le nostre avversarie hanno dimostrato carattere da vendere, capaci di recuperare in situazioni impensabili. Sappiamo che arriveranno a casa nostra col coltello fra i denti. Sarà una battaglia sportiva di alto livello tecnico e non solo”.
Sicuramente l’avvio del match è stato entusiasmante: ha funzionato tutto alla grande con Marta Visentin autrice della miglior gara della sua stagione. Nel secondo set la squadra di Tony Remollino ha aggiustato un po’ la ricezione e per le gialloblù la partita ha cominciato a farsi ostica. Ma sul 24-20 è venuto fuori il punto di forza che Pivato continua a sottolineare in ogni intervista: la squadra! Tutte le ragazze hanno lottato su tutti i palloni portandosi a un break di 6 punti che ha permesso di raddrizzare una situazione difficile. Questo sforzo però si fa sentire nel terzo set dove tutto è diventato più difficile per le Beinaschesi. Nel quarto set il CalTon ha continuato a giocare a testa bassa e, approfittando di un calo evidente delle avversarie, ha conquistato la frazione e ha portato il match a un tie-break che sembrava stregato come quello, contro il Lingotto. 8-3 per il CalTon che ha continuato a giocare bene, mentre all’Italia Multiservice sembrava non riuscire più nulla.
Col cambio campo si è riaperta tutta un’altra gara: Marta Visentin ha dato il via al recupero con due attacchi imprendibili, quindi Alice Anzola e Otono Nzua hanno fatto il resto, supportate da tutta la squadra.
Prima di sabato lavoreremo solo sulla concentrazione – dice Pivato – solo così potremo fare la differenza sabato. Pur sconfitte, le nostre avversarie hanno dimostrato di essere un avversario molto difficile”.
Appuntamento quindi sabato 31 maggio a Beinasco per Gara 2.
Elena Miglietti

[Fonte foto: dal post di Daniele Pivato in Bussola Volley Beinasco]

More in Cultura

More in Dalle associazioni

Most popular