artinmovimento.com

A Novara la nuova produzione “L’occasione fa il ladro” di Rossini e “Valigie d’occasione” di Schittino in prima mondiale

La programmazione dell’Opera della Stagione 2022 del Teatro Coccia riparte venerdì 28 (alle 20.30) e domenica 30 Ottobre 2022 (alle 16.00) con una doppia rappresentazione, frutto del progetto DNA Italia: l’opera di Gioachino Rossini L’occasione fa il ladro, preceduta dalla nuova composizione in prima mondiale a firma di Joe Schittino, Valigie d’occasione. Nato a Dicembre 2021 con La Cambiale di Matrimonio di Gioachino Rossini, il progetto quinquennale DNA Italia dal 2022 prende il via nella sua forma completa. Il progetto ideato dalla Fondazione Teatro Coccia di Novara porta in palcoscenico giovani provenienti da ogni parte del mondo, con un format…

“Buon non Compleanno Rossini” gli appuntamenti dal 26 febbraio al 3 marzo

La città di Pesaro omaggia il Maestro Gioacchino Rossini per il suo “non compleanno” con una settimana di eventi, dal 23 febbraio al 3 marzo. Abbiamo già anticipato quali saranno gli appuntamenti del primo weekend, vediamo ora cosa prevede il programma per i giorni restanti. Martedì 26 febbraio alle ore 11 conferenza stampa della Fondazione Rossini presso la sala dei Marmi di Palazzo Olivieri; alle 17.30 l’Auditorium di Palazzo Montani Antaldi ospita “Uno alla volta, per carità! Storie di personaggi alla corte di Rossini” a cura di Sergio Ragni per la Fondazione Rossini (ingresso libero). Alla Chiesa dell’Annunziata alle ore…

Torna a Pesaro la Settimana Rossiniana: ecco i primi appuntamenti il 23 e 24 febbraio

Si celebra dal 23 febbraio al 3 marzo a Pesaro la Settimana Rossiniana, dedicata al compositore in occasione del suo “non-compleanno”, con un ricco programma di concerti, spettacoli, laboratori per bambini e incontri, una vera e propria festa per tutta la città. Sabato 23 febbraio, dalle ore 18 via Rossini s’illuminerà di Elucefu con le struggenti lanterne d’artista da Alghero, ideate da Tonino Serra e “vestite” dallo stilista Antonio Marras con gli accessori disegnati da Giorgio Donini. Alle 19, dal Balcone di Casa Rossini, concerto a cura dell’ Accademia Rossiniana “Alberto Zedda” del Rossini Opera Festival con Claudia Muschio (soprano),…

“Il barbiere di Siviglia” di Rossini all’Alfieri di Asti

Si comunica che, venerdì 11 gennaio 2019, alle ore 20.30, presso il Teatro Alfieri di Asti, andrà in scena Il barbiere di Siviglia di Gioachino Rossini realizzato dall’Impresa Lirica Francesco Tamagno. L’opera, su libretto di Cesare Sterbini, tratta dalla commedia omonima di Beaumarchais, è uno dei lavori più conosciuti e amati del grande compositore di Pesaro. Scritto in soli dodici giorni, il leggendario capolavoro di Rossini venne rappresentato per la prima volta a Roma, al Teatro Argentina, il 20 febbraio del 1816. La leggerezza della trama, la forte caratterizzazione dei personaggi e l’incredibile genialità dell’autore hanno dato vita a un’opera buffa…

Grandi artisti per il “Crescendo Rossiniano” al Cilea di Reggio Calabria

Domani, sabato 10 novembre, alle 21.00, il Rhegium Opera Musica Festival celebra Gioachino Rossini nel centocinquantenario della morte col concerto Crescendo Rossiniano. Gli interpreti della serata, che si terrà presso il Teatro Cilea di Reggio Calabria, saranno i Soprani Alexandra Zabala e Maria Letizia Seminara, il Mezzosoprano Chiara Tirotta, il Tenore Christian Collia, il Baritono Salvatore Grigoli e i Bassi Matteo D’Apolito e Suat Arikan. Sul podio dell’Orchestra del Teatro Cilea M° Manuela Ranno, recentemente nominata direttore musicale della medesima compagine orchestrale e ben nota al pubblico reggino. Verrà proposto un programma variegato che traccia la storia del compositore pesarese,…

“Crescendo Rossiniano” al Cilea di Reggio Calabria

Il 13 novembre 1868 moriva nella sua villa a Passy, nei pressi di Parigi, Gioacchino Rossini. A distanza di 150 anni dalla sua morte, anche il Teatro Francesco Cilea di Reggio Calabria vuole festeggiare il grande compositore col concerto Crescendo Rossiniano, un altro importante appuntamento del Rhegium Opera Musica Festival. Gli interpreti della serata del 10 novembre, che si terrà presso il Teatro Cilea, a partire dalle ore 21.00, saranno i Soprani Alexandra Zabala e Maria Letizia Seminara, il Mezzosoprano Chiara Tirotta, il Tenore Christian Collia, il Baritono Salvatore Grigoli e i Bassi Matteo D’Apolito e Suat Arikan, tutti cantanti…

La Cenerentola di Rossini al Teatro Municipale di Piacenza

Venerdì 16 febbraio alle 20.30 è stata messa in scena al Teatro Municipale di Piacenza La Cenerentola di Gioachino Rossini, recita inserita nel programma della Stagione d’Opera 2017-18, opera con la quale si inaugura “Rossini 150”, il cartellone che la Fondazione Teatri di Piacenza dedica alle celebrazioni per il 150° anniversario della scomparsa del compositore pesarese. Si tratta dell’ultima delle grandi opere buffe del prestigioso musicista che la compose alla giovane età di 25 anni in occasione del Carnevale di Roma, autentico capolavoro che si ispira alla celebre favola di Perrault, che il librettista Jacopo Ferretti ha trasformato in un…

Al Municipale di Piacenza “La Cenerentola” di Rossini

La Stagione d’Opera 2017/2018 del Teatro Municipale di Piacenza prosegue con La Cenerentola di Gioachino Rossini, domani, venerdì 16 febbraio alle 20.30, e domenica 18 febbraio alle 15.30. S’inaugura con quest’opera Rossini 150, il cartellone che la Fondazione Teatri di Piacenza dedica alle celebrazioni per il 150° anniversario della scomparsa del compositore pesarese. Lo spettacolo, coprodotto da Teatro del Giglio di Lucca, Teatro Alighieri di Ravenna e Fondazione Teatri di Piacenza, con la collaborazione di Teatro Comunale “A. Rendano” di Cosenza, è un omaggio a Emanuele Luzzati: suoi sono gli splendidi costumi di scena risalenti alla storica edizione andata in…

La Cenerentola di Rossini apre la Stagione d’Opera 2017 al Ponchielli

La Stagione d’ Opera 2017 del Teatro A.Ponchielli si apre venerdì 6 ottobre alle ore 20.30, con replica domenica 8 ottobre alle 15.30, con il celebre capolavoro rossiniano La Cenerentola, che torna sul palco del nostro Teatro dopo sette anni di assenza. Il nuovo allestimento del Circuito OperaLombardia cade nel bicentenario dalla prima rappresentazione dell’opera, avvenuta al Teatro Valle di Roma nel gennaio del 1817. Scritto da Gioachino Rossini in sole tre settimane, il capolavoro buffo rossiniano si rifà alla celebre e omonima favola di Charles Perrault. Il debutto dell’opera nel 1817 fu purtroppo un insuccesso e, solo dopo alcune…

L’inganno Felice di Rossini apre la stagione al Teatro Fraschini

Sabato 30 settembre alle ore 20.30 si alza il sipario con la farsa in un atto di Gioachino Rossini, prodotta dal Fraschini con uno staff di giovani cantanti. In scena anche un gruppo di attori tra i quali anche allievi della Scuola di Teatro del Fraschini. Il cast: Stefano Marra Bertrando, Shoushik Barsoumian (Isabella), Giuseppe Zema (Ormondo), Marco Bussi (Batone), Bruno Taddia (Tarabotto). Direttore Jacopo Brusa. Regia Beppe Soggetti. Orchestra Virtuosi Brunenses. Attori: Enrico Calvi, Francesco Colucci, Leonardo Fabini, Luca La Mantia, Sebastiano Pacchiarotti, Andrea Perin, Edoardo Pisati, Daniele Uccellari. Per tutti coloro che sono curiosi di scoprire come nasce un’opera,…

Al Fraschini di Pavia “Il turco in Italia” di Rossini

Si alza il sipario del Teatro Fraschini, venerdì 18 novembre alle 20.30 e in replica domenica 20 novembre alle ore 15.30. Quando Rossini scrisse quest’opera per il Teatro alla Scala ebbe poca fortuna, forse perché apparentemente troppo simile a L’Italiana in Algeri. Si scatenò anche la diceria secondo cui l’autore si sarebbe preso gioco del pubblico milanese scrivendo una copia a parti invertite dell’Italiana. In verità le due opere sono ben distinte, Il Turco introduce una novità, la figura del poeta Prosdocimo che va in cerca dei personaggi e quella di Don Narciso, il cicisbeo di matrice settecentesca. La storia…

Load more