artinmovimento.com

A Locri il “Gran Galà Lirico – La Notte delle Stelle”

Corte del palazzo Municipale

C’è grande attesa per il Gran Galà Lirico – La Notte delle Stelle che si svolgerà il prossimo 10 agosto, giorno di San Lorenzo, presso la Corte del Palazzo di Città in Locri. L’evento è organizzato dal Coro Diocesano Laetare, attivo sul territorio della Locride da quasi trent’anni, con il patrocinio della Regione Calabria, della Diocesi di Locri-Gerace e del Comune di Locri. L’edizione 2018 del consueto concerto di musica dal vivo, per coro polifonico ed orchestra, si arricchisce della presenza di due solisti d’eccezione: il soprano Caterina Francese e il tenore Francesco Anile, entrambi cantanti lirici di fama internazionale…

Laetare_4C’è grande attesa per il Gran Galà Lirico – La Notte delle Stelle che si svolgerà il prossimo 10 agosto, giorno di San Lorenzo, presso la Corte del Palazzo di Città in Locri.
L’evento è organizzato dal Coro Diocesano Laetare, attivo sul territorio della Locride da quasi trent’anni, con il patrocinio della Regione Calabria, della Diocesi di Locri-Gerace e del Comune di Locri.
L’edizione 2018 del consueto concerto di musica dal vivo, per coro polifonico ed orchestra, si arricchisce della presenza di due solisti d’eccezione: il soprano Caterina Francese e il tenore Francesco Anile, entrambi cantanti lirici di fama internazionale che si esibiscono nei più grandi teatri italiani ed esteri.
Natale.LaetareIl gruppo corale e i solisti, diretti dal M° Natale Femia, eseguiranno un programma composto da vari generi musicali con arie tratte da Iris e Cavalleria rusticana di Pietro Mascagni, Guglielmo Tell di Gioachino Rossini, La traviata di Giuseppe Verdi, Tosca e Turandot di Giacomo Puccini, canzoni della tradizione napoletana, brani classici per tenore e soprano, colonne sonore, una breve Laetare_3incursione nel rhythm and blues grazie al sax alto di Nicoletta Femia e un fuori programma del tutto inusuale.
Emblematico il titolo, in cui le stelle di cui si parla non sono solo quelle della notte di San Lorenzo, ma stanno a rappresentare soprattutto i due solisti, vere stelle nel firmamento della lirica, i coristi, che lavorano senza interruzione per la realizzazione dei concerti, e l’orchestra formata da giovani talenti calabresi.
La presidente del Coro Laetare, Maria Marvelli, si è detta soddisfatta del percorso di preparazione e organizzazione che da diversi mesi vede impegnati gli artisti. Il senso che diamo alla serata è racchiuso nel verso di una canzone: “if God is willing friends until the end”… se Dio lo vorrà saremo amici fino alla fine; i sentimenti di amicizia che ci legano si trasformeranno in note ed emozioni per quanti vorranno ascoltarci, ha dichiarato il M° Femia.
Il costo dell’ingresso è di 10 €. Sicuramente ci sono tutti gli ingrediente per una serata decisamente interessante…
Redazione di ArtInMovimento Magazine

More in Cultura

Most popular