artinmovimento.com

Dal 13 dicembre “Streif: one hell of a ride” di Gerald Salmina

Streif_3

Per lo più dal 13 al 15 dicembre, nelle sale di diverse regioni italiane, giunge il terzo film del nuovo format La montagna al cinema. Straordinarie imprese da rivivere insieme, proposto dalla casa di distribuzione cinematografica Mescalito Film e focalizzato sul rapporto fra la settima arte e la montagna. È la volta del documentario austriaco Streif: one hell of a ride (Streif: una discesa infernale) (2014) di Gerald Salmina sulla famosa pista di sci di Kitzubuhel, con la partecipazione di Aksel Lund Svindal, Erik Guay, Max Franz, Yuri Danilochkin, Hannes Reichelt e Marcel Hirscher. Per molti anni, la gara annuale di…

StreifPer lo più dal 13 al 15 dicembre, nelle sale di diverse regioni italiane, giunge il terzo film del nuovo format La montagna al cinema. Straordinarie imprese da rivivere insieme, proposto dalla casa di distribuzione cinematografica Mescalito Film e focalizzato sul rapporto fra la settima arte e la montagna. È la volta del documentario austriaco Streif: one hell of a ride (Streif: una discesa infernale) (2014) di Gerald Salmina sulla famosa pista di sci di Kitzubuhel, con la partecipazione di Aksel Lund Svindal, Erik Guay, Max Franz, Yuri Danilochkin, Hannes Reichelt e Marcel Hirscher.
Per molti anni, la gara annuale di Hahnenkamm a Kitzbühel (Austria) è stata teatro di vittorie memorabili e tragedie strazianti, un’eredità traboccante di miti e leggende. In nessun altro luogo lo sci viene celebrato con la stessa intensità. La città, la nazione, l’intero mondo degli sport invernali si fermano per seguire quanto avviene sulle piste, e la discesa sulla Streif è l’evento in assoluto più atteso durante l’anno. La prestigiosa e spettacolare discesa sulla Streif, difatti, rappresenta per lo sci quello che Wimbledon rappresenta per il tennis, ciò che Monte Carlo è per la Formula 1 e l’Ironman delle Hawaii per il triathlon: un’epocale competizione che può consacrare o Streif_1distruggere la carriera di uno sciatore, dare vita a trionfi e sconfitte indimenticabili.
Il documentario di Salmina segue cinque protagonisti dello sci alpino Aksel Lund Svindal (Norvegia), Erik Guay (Canada), Max Franz (Austria), Hannes Reichelt (Austria) e l’esordiente Yuri Danilochkin (Bielorussia) nei dodici mesi di preparazione per la più importante discesa della loro carriera.
Tecniche cinematografiche di ultima generazione offrono una nuova e incredibile prospettiva sulle performance degli atleti e sullo stress al quale il loro corpo è sottoposto, durante questa gara che prevede pendenze fino all’85% e una velocità che raggiunge addirittura i 142 km/h.
Streif_2Streif: one hell of a ride sarà proiettato nelle seguenti sale per lo più nelle giornate che vanno dal 13 al 15 dicembre con alcuni eccezioni che rimandano la proiezione al 2022: AMBROSIO Cinecafè di Torino – corso Vittorio Emanuele II, 52 – (13 e 14/12); UCI di Torino – via Nizza, 262 – (14 e 15/12); UCI CINEMAS di Moncalieri – via Fortunato Postiglione, 1 – (14 e 15/12); UCI CINEMAS di Streif_3Alessandria – via Gambalera angolo via Rana (14 e 15 dicembre); Cinema IMPERO Multisala di Bra – via Vittorio Emanuele II, 211- (13 e 14 Dicembre); Cinema MONVISO di Cuneo – via XX Settembre, 14 – (11 gennaio 2022); Cinema Mazzini di Biella – via Giuseppe Mazzini, 20 – (8 e 9 marzo 2022); Cinema Italia – Movie Planet di Vercelli – Piazza Pietro Paietta Nedo, 3 – (10 febbraio 2022); Cinema Alexander Girardi Hall di Cortina d’Ampezzo (BL) – via Marangoni, 2 – (9 dicembre); Cinema NAZIONALE Multisala di Trieste – viale XX Settembre, 30 – (6, 7, 8, 13, 14 e 15 Dicembre); Multisala film-3057394_960_720RIVOLI di Verona – piazza Bra, 10 – (14 e 15/12); Multisala G. Modena di Trento – viale S. Francesco d’Assisi, 6 – (14 e 15 Dicembre); UCI CINEMAS di Fiume Veneto (PN) – via Maestri del Lavoro, 51- (14 e 15/12); Cinema LUX di Padova – viale Felice Cavallotti, 9 – (16/12); UCI Luxe di Marcon (VE) – Via Enrico Mattei, 1 (14 e 15 dicembre); Cinema Italia Eden di Montebelluna (TV) – viale della Vittoria, 31 (14 e 15 Dicembre); Multisala ROMA di Vicenza – Stradella dei Filippini, 1 – (14 e 15/12); Cinema3 di Morbegno (SO) – via Ambrosetti Tommaso, 5 – (15 Dicembre); Cinema ALPI di Temù (BS) – via Saletti – (14 Dicembre); Garden Multivision di Darfo Boario Terme (BS) – Piazza Medaglie mescalitoD’Oro, 2 – (14 e15/12); Cinecity Mantova – piazzale Cesare Beccaria, 5 – (13-14 dicembre); Cinema CAPITOL di Bergamo – via Torquato Tasso, 41 (14 Dicembre); UCI Cinemas Curno (BG) – Via Lega Locandina_progettoLombarda, 39 – (15 dicembre); Cinema Fanfulla di Lodi – viale Pavia, 4,- (14 Dicembre); UCI Cinemas Como di Montano Lucino (CO) – via G. Leopardi, 1/A, 22070 (14-15/12); CineClub NICKELODEON di Genova – via della Consolazione, 5r – (13 Dicembre); UCI Cinemas di Piacenza – via Corrado Visconti, 1 – (14 e 15/12); ALCORSO di Reggio Emilia – corso Giuseppe Garibaldi, 14 – (13 e 14/12); Nuovo Cinema Nosadella di Bologna – via Lodovico Berti, 2/7 (14 dicembre); UCI Cinemas Meridiana di Casalecchio di Reno (BO) – via Aldo Moro (15 dicembre); UCI CINEMAS di Ferrara – via Darsena, 73 – (14 e 15 Dicembre); UCI Cinemas Firenze – via del Cavallaccio – (14-Notarangelo15/12); Cinema Multisala IL PORTICO di Firenze – via Capo di Mondo, 66 – (13 Dicembre); UCI CINEMAS di Sinalunga (SI) – via Pier Paolo Pasolini – (14 e 15/12); UCI CINEMAS di Perugia – viale Centova, 1d – (14 e 15/12); Cinema ALADDIN di Cesena – via Assano, 587 – (14/12); Cinema GALLERIA di Ancona – via Antonio Giannelli, 2a – (13/12); Cinema Multisala ODEON di Ascoli Piceno – Viale Federici, 82 – (14 e 15/12); Multisala MODERNO di Rieti – Via Cintia, 56 – (14 Dicembre); UCI CINEMAS Porta di Roma – via Alberto Lionello, 201 – (14 e 15/12); Cinema dei Piccoli di Roma – Villa Borghese, largo Marcello Mastroianni, 15 – (13 dicembre); Cinema Tiziano di Roma – via Guido Reni, 2 – (11 gennaio 2022); UCI CINEMAS PARCO LEONARDO di Fiumicino (RM) – via Gian Lorenzo Bernini, 20/22 – (14 e 15/12); UCI Cinemas Showville di Bari – via Mario Giannini, 9 – (14 e 15 dicembre); UCI CINEMAS di Molfetta (BA) – via dei Portuali, 12 – (14 e 15/12); e UCI CINEMAS di Palermo – via Filippo Pecoraino – (14 e Beltrame15/12).
Proseguiamo con convinzione nel progetto che ci sta dando tante soddisfazioni. Anche se la pellicola ha sette anni, l’abbiamo proposta perché rappresenta un’importante testimonianza di alta manifattura sul tema a noi caro del rapporto tra cinema e montagna, afferma Francesco Notarangelo, responsabile della distribuzione di Mescalito Film.
Tante sale in Italia stanno appoggiando il nostro progetto. Questo terzo appuntamento, a mio avviso, è proprio da non perdere. È entusiasmante vedere da vicino la preparazione di campioni indiscussi che si vogliono misurare con la discesa infernale per eccellenza per consacrarsi dei nell’olimpo dello sci, conclude Giorgio Beltrame, fondatore e responsabile della produzione di Mescalito Film.
Evento da non perdere per vivere forti emozioni.
Redazione di ArtInMovimento Magazine

SCHEDA del FILM
TITOLO: “Streif: one hell of a ride”
REGIA: Gerald Salmina
CAST: Aksel Lund Svindal, Erik Guay, Max Franz, Yuri Danilochkin, Hannes Reichelt e Marcel Hirscher.
NAZIONE: Austria
CATEGORIA: Lungometraggio
GENERE: Documentario
ANNO DI PRODUZIONE: 2014
DISTRIBUZIONE: Mescalito Film
DURATA: 98 min.

More in Cultura

Most popular

Most popular