artinmovimento.com

Fra i presentatori della compagnia “Stabile Assai” il nostro direttore Annunziato Gentiluomo

DS20173

La famosa Compagnia teatrale “Stabile Assai” della Casa di reclusione di Rebibbia, diretta dal dottor Stefano Ricca, per quest’anno ha aggiunto tre tappe alla sua tradizionale tournée proprio nella Locride grazie all’invito dell’Assessorato alle politiche culturali e turistiche di Locri e dell’Amministrazione di Marina di Gioiosa Ionica, su input volontaristico dell’avvocato Elena Gratteri. Lo spettacolo “Un amore bandito” sarà in scena il 23 agosto alle ore 21.00 a Locri, presso la Corte del Palazzo Municipale della Città; il 24 agosto alle ore 14.00, esclusivamente per la popolazione detenuta della Casa circondariale di Locri, come concordato con l’ampio parere favorevole della…

locandina_rebibbiaLa famosa Compagnia teatrale “Stabile Assai” della Casa di reclusione di Rebibbia, diretta dal dottor Stefano Ricca, per quest’anno ha aggiunto tre tappe alla sua tradizionale tournée proprio nella Locride grazie all’invito dell’Assessorato alle politiche culturali e turistiche di Locri e dell’Amministrazione di Marina di Gioiosa Ionica, su input volontaristico dell’avvocato Elena Gratteri.

logo comune locriLo spettacolo “Un amore bandito” sarà in scena il 23 agosto alle ore 21.00 a Locri, presso la Corte del Palazzo Municipale della Città; il 24 agosto alle ore 14.00, esclusivamente per la popolazione detenuta della Casa circondariale di Locri, come concordato con l’ampio parere favorevole della Direzione dell’Istituto, sarà proposto “Scusate si so nato pazzo”; e il 25 agosto alle ore 21.00, presso il teatro romano di Marina di Gioiosa Ionica, verrà messo in scena lo spettacolo “Chi come noi”.
Gli attori sono Cosimo REGA, Paolo MASTROROSATO, Mimmo MICELI, Giovanni ARCURI, Angelo CALABRIA, Carmine CAIAZZO, Massimo TATA e Max TADDEINI.
La serata del 23 agosto sarà presentata da Nicola Procopio, doppiatore, attore e speaker e da Consolato Minniti, giornalista de L’Ora della Calabria e collaboratore dell’Espresso, mentre quella del 25 e lo spettacolo del 24 agosto presso la Casa Circondariale, arricchito da un interessante workshop, da Annunziato Gentiluomo, sociologo e direttore responsabile di ArtInMovimento Magazine.

carcere-locriI presentatori non percepiranno alcun cachet. Offrono il loro servizio gratuitamente, come del resto noi dell’organizzazione, condividendo in pieno le finalità del progetto di volontariato che inizierà nei prossimi mesi nella casa circondariale di Locri. Allo stesso modo gratuitamente sono stati offerti da Radio Roccella e dal dott. Procopio il servizio pubblicitario e il lavoro di ufficio stampa da parte di ArtInMovimento Magazine e del dott. Gentiluomo, precisa l’avv. Elena Gratteri.
Si ricorda che i biglietti, al prezzo simbolico di 5 euro, sono in vendita presso i Comuni di Locri e di Marina di Gioiosa Ionica, presso il Bar Ettore di Locri e il Bar Golosia di Marina di Gioiosa Ionica.

Redazione di ArtInMovimento
[aicslecce.it, larivieraonline.com]

More in Cultura

Most popular