artinmovimento.com

La via dello Shinpiden per approfondire il Reiki

reiki-1

L’Associazione La Casa della Luna – Università popolare -, in collaborazione con le realtà torinesi ArtInMovimento e Kido, propone il percorso di formazione avanzato La via dello Shinpiden, condotto da Bartolomeo Fresia, Presidente del PRAI, e indirizzato ad operatori Reiki di terzo livello e agli insegnanti della disciplina. L’iter formativo non ha un programma tecnico strutturato, in quanto è creato come un vero percorso che da una parte può permettere ai partecipanti di insegnare la Via del Reiki dal Tainai Reiki all’Uchu Reiki, stile che il master Reiki sta registrando, e dall’altra aiutare i presenti a ricercare Ashin Ritsumei, il…

La Casa della Luna.LogoL’Associazione La Casa della Luna – Università popolare -, in collaborazione con le realtà torinesi ArtInMovimento e Kido, propone il percorso di formazione avanzato La via dello Shinpiden, condotto da Bartolomeo Fresia, Presidente del PRAI, e indirizzato ad operatori Reiki di terzo livello e agli insegnanti della disciplina.
L’iter formativo non ha un programma tecnico strutturato, in quanto è creato come un vero percorso che da una parte può permettere ai partecipanti di insegnare la Via del Reiki dal Tainai Reiki all’Uchu Reiki, stile che il master Reiki sta registrando, e dall’altra aiutare i presenti a ricercare Ashin Ritsumei, il vero traguardo della disciplina giapponese, uno stato di pienezza e di pace inalterabili.
bartolomeo FresiaSi ripercorre il percorso partendo dal Tainai Reiki attraverso la Chiamata, i tre Tanden e le menti di campo corrispondenti, il Teate, i Reiju e tutti i fondamenti della disciplina giapponese.
Anshin Ritsumei è la parola chiave della mia vita. Su questa parola e sulla risonanza di Usui è nata la “Via del Reiki dal Tainai Reiki all’Uchu Reiki”. Un percorso che, seguendo le orme di Usui, parte dal qi del corpo (Tainai artinmovimento_finaleReiki), per risuonare al qi del cielo (Uchu Reiki) e conduce alla ricerca dell’Anshin Ritsumei, ovvero la ricerca del proprio posto, la via dell’autenticità, che si completa nello Shinpiden.
Per Usui era fondamentale concludere gli insegnamenti con quelli del mistero: lo Shinpiden. Per lui questo percorso era molto di più che l’insegnamento a trasmettere, per lui era condurre l’allievo all’Anshin Ritsumei, trovare la parte autentica, il dono che ci connette. È questo ciò che voglio condividere in questo viaggio, la ricerca dell’Anshin Ritsumei. Ovviamente, alla fine del viaggio, chi vorrà potrà iniziare ad insegnare “La via del Reiki dal Tainai Reiki all’Uchu Reiki”. Ma il centro del viaggio non è l’insegnamento, bensì la chiamata e l’Anshin Ritsumei
, afferma Fresia.
KIDOIl percorso si svilupperà ad Aosta in sette incontri, di cui il primo avrà la durata di un giorno mentre gli altri si articoleranno in sei week-end, dal venerdì sera alle ore 12.00 della domenica.
Le date del percorso sono:
Sabato 29 settembre 2018, la Via prende inizio
Ven – Sab – Dom 26/27/28 ottobre 2018
Ven – Sab – Dom 25/26/27 gennaio 2019
Ven – Sab – Dom 22/23/24 febbraio 2019
Ven – Sab – Dom 22/23/24 marzo 2019
Ven – Sab – Dom 26/27/28 aprile 2019
Ven – Sab – Dom 24/25/26 maggio 2019

Nunzio-2015-1.okSiamo onorati di sostenere questo valido progetto sui fondamenti della ricerca più autentica di Mikao Usui. Crediamo nell’importanza della formazione continua in un’ottica di trasparenza e tutela degli utenti e come contributo nella legittimazione del Reiki, disciplina che pratichiamo e diffondiamo da oltre dieci anni, conclude Annunziato Gentiluomo, Presidente dell’Associazione ArtInMovimento.
Si segnala, in fine, che per confermare la partecipazione bisogna versare un acconto entro il 15 luglio 2018.
Per informazioni, si può scrivere ad Annunziato Gentiluomo – andareoltre@artinmovimento.com o si può chiamare al 3663953014 dalle 15.00 alle 19.00.
E per concludere, offriamo una breve presentazione dell’ideatore del percorso. Bartolomeo Fresia, Presidente del PRAI, da quasi trent’anni pratica Reiki. Ha iniziato con l’Usui Shiki Ryoho, ha poi incontrato il Japanese, l’Usui Teate e il Komyo Reiki, ma ciò a cui si sente veramente legato è l’Usui Reiki Ryoko. È lui che lo ha sempre colpito, così come la sua ricerca.
Sicuramente un percorso di crescita e consapevolezza, un momento di discernimento e un’immersione totale nel Reiki…
Chiara Trompetto

More in Benessere

Most popular