artinmovimento.com

Una notte magica per San Mauro Torinese

50 note3

Il 5 ottobre 2017 sold out al Teatro Gobetti di San Mauro Torinese per la prima assoluta della nuova proposta della liutista Gabriella Perugini, già nota per i suoi coinvolgenti concerti multisensoriali, affiancata quest’anno dal mandolino barocco di Maurizio Scarpa. Settantacinque minuti di grande arte, intervallata da gustosi assaggi di cioccolato offerti dalla storica ditta Piemont Cioccolato. E la musica ci ha accompagnato in un viaggio in cui tutto il resto, in particolare le tre figure femminili e il loro muoversi, passava in secondo piano. Gli sfondi fotografici cambiavano, deliziandoci con raffinate scelte pittoriche, ma quello che i due artisti sprigionavano, sfiorando le corde dei loro strumenti,…

50 note2Il 5 ottobre 2017 sold out al Teatro Gobetti di San Mauro Torinese per la prima assoluta della nuova proposta della liutista Gabriella Perugini, già nota per i suoi coinvolgenti concerti multisensoriali, affiancata quest’anno dal mandolino barocco di Maurizio Scarpa. Settantacinque minuti di grande arte, intervallata da gustosi assaggi di cioccolato offerti dalla storica ditta Piemont Cioccolato.
E la musica ci ha accompagnato in un viaggio in cui tutto il resto, in particolare le tre figure femminili e il loro muoversi, passava in secondo piano. Gli sfondi fotografici cambiavano, deliziandoci con 50 note4raffinate scelte pittoriche, ma quello che i due artisti sprigionavano, sfiorando le corde dei loro strumenti, si elevava sempre più, arrivando a nobilitare il pubblico, al pari del dolce stil novo, rapito da tanta grazia e competenza. Erano emozioni intense, a tinte forti a tratti, più delicate in altri, che si disperdevano generosamente in sala, non solo suoni armonici, prodotti con agilità e naturalezza. Le note limpide e anche la stessa precisa esecuzione erano al servizio di questa fucina di sentire. Una primizia di programma dove si è fatto visita a Newsieder, Cesare Negri, Adrien Le Roy, esponenti del 1500, per poi bussare alle porte di Scarla50 note5tti e Vivaldi, il Settecento dal sapore popolar partenopeo. Dal Madrigale al Secolo dei Lumi per permettere così all’uditorio di vivere le fasi più significative della storia dei mastri cioccolatai, arricchita da una raffinata scelta di brani letterari.
In scena il cioccolato bianco, quello al latte e quello fondente rappresentati rispettivamente dalla Donna angelo, dalla Madre e dalla Femme Fatale, un puzze al femminile, anche se è stata la musica l’unica vera protagonista di una serata magica dove si è percepito un grande scambio attivato dai due musicisti e percepito, sostenuto e ricambiato dagli spettatori in sala. Aspettiamo il cd!
Annunziato Gentiluomo

(Annunziato Gentiluomo ph)

More in Alimentazione

More in Cultura

Most popular

Most popular