Alba Poetry Slam, due appuntamenti per una sfida all’ultimo verso…

unnamedDopo il successo di Poetica, di cui vi avevamo parlato qui, la città di Alba ospiterà nuovamente due appuntamenti con la poesia, per la precisione con il Poetry Slam. Lo slam poetico è una vera e propria sfida, aperta alla partecipazione di chiunque scriva e abbia piacere di leggere i propri versi in pubblico. La comunità di autori che partecipa a queste sfide in giro per l’Italia è in crescita, è eterogenea per sesso ed età, e soprattutto è unita e accomunata dall’amore per la poesia, collante che alla fine racchiude il senso di queste iniziative.
Il 12 marzo e il 9 aprile sono le date (due sabati) in cui lo spazio del centro giovani H-Zone di Alba ospiterà i poeti e gli spettatori, a partire dalle ore 21,00.
Ma come funziona? Ci sarà un palco, dal quale ogni poeta avrà tre minuti a disposizione per leggere i propri lipslogo-300x300componimenti. Il pubblico voterà e alla fine sarà decretato il vincitore. Vincitore di cosa? Di un piccolo momento di celebrità, dell’emozione di leggere e condividere i propri versi. Come ebbe a dire il poeta Marc Smith, che diede vita al Poetry Slam nel 1986 a Chicago “la poesia non è fatta per glorificare il poeta, essa esiste per celebrare la comunità; il punto dello slam non sono i punti, il punto è la poesia“.
Durante le serate del 12 marzo e del 9 aprile saliranno sul palco poeti provenienti dal Alba e dintorni: il vincitore di ciascun incontro avrà poi la possibilità di iscriversi alla finale italiana del Nord Ovest, in programma per il 16 maggio a Torino. Ciò è reso possibile grazie all’iscrizione del torneo albese a LIPS, Lega Italiana Poetry Slam.
Il torneo è organizzato e realizzato dalla collaborazione di Cooperativa Sociale Orso, Centro Giovani H-Zone e il collettivo di scrittura creativa Chiamatemi Ismaele.

Per informazioni e per iscriversi contattare l’indirizzo albapoetryslam@gmail.com oppure il numero 3387718402.

Chiara Trompetto
[Fonti delle immagini: Alba Poetry Slam, lipslam.it]

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo è il testo del banner.
Maggiori informazioni