artinmovimento.com

EROS e KAIRÒS, il 1° Festival Internazionale della Poesia al Femminile.

Parte il 6 giugno a Viterbo, a Palazzo Brugiotti, Eros e Kairos, il festival di poesia e contaminazioni artistiche, musica, teatro, canto, arte digitale che si terrà nei suggestivi scenari del Ninfeo di Villa Giulia, delle Terme Taurine di Civitavecchia e della Viterbo medievale nel quale si alterneranno nomi influenti del panorama letterario, anche internazionale. Il 7 e l’8 giugno sarà la volta della storica location del Ninfeo di Villa Giulia a Roma, ovvero la sede del Museo Nazionale Etrusco, il quale rende ancor più l’idea della coesione tra l’arte femminile e la storia. Il festival si concluderà con la giornata del…

Parte il 6 giugno a Viterbo, a Palazzo Brugiotti, Eros e Kairos, il festival di poesia e contaminazioni artistiche, musica, teatro, canto, arte digitale che si terrà nei suggestivi scenari del Ninfeo di Villa Giulia, delle Terme Taurine di Civitavecchia e della Viterbo medievale nel quale si alterneranno nomi influenti del panorama letterario, anche internazionale.
Il 7 e l’8 giugno sarà la volta della storica location del Ninfeo di Villa Giulia a Roma, ovvero la sede del Museo Nazionale Etrusco, il quale rende ancor più l’idea della coesione tra l’arte femminile e la storia.
joumana_haddadIl festival si concluderà con la giornata del 15 giugno a Civitavecchia.
La rassegna è stata progettata e ideata dalle poetesse Dona Amati e Monica Maggi, realizzato dal  Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia, con il patrocinio del Comune di Roma e il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Civitavecchia, della Fondazione Cassa di Risparmio di Viterbo e la collaborazione del MACHAS Creative Consultancy di Londra.  
Eros e Kairòs vuole sottolineare la presenza fuggevole ed intensa dell’attimo creativo che ogni donna ha in sé e che, successivamente, produce e realizza. Una presenza che rimanda alla naturale inclinazione ad amare. La stessa presenza che racchiude la passione delle donne.
Per le donne FARE è CREARE. La capacità del mettere al mondo si estrinseca così nel produrre BELLEZZA nell’arte. Ecco quindi il connubio tra EROS (amore) e KAIROS, un momento di tempo indeterminato nel quale “qualcosa” di speciale accade. Appunto l’arte delle donne.
Saranno molti le ospiti di alta caratura culturale internazionale, tra le quali Maram Al Masri, una delle voci poetiche siriana, da tempo esiliata a Parigi; Joumana Haddad, scrittrice libanese, tra le prime a dar voce all’erotismo delle donne arabe; Dushka Vrhorac, scrittrice e giornalista di lingua serba, attiva per i diritti delle donne. Di grande calibro e anche la squadra di poetesse italiane, tra le quali Gabriella Sica, Rosaria Lorusso, Maria Grazia Calandrone, Letizia Leone.
Dona_Amati11Sarà inoltre istituito un premio letterario sul tema del Kairós per il nuovi talenti emergenti nella poesia femminile.
Nel corso della rassegna saranno previsti (Programma_ErosKairos) incontri fra le autrici e gli studenti delle scuole superiori sui temi della poesia contemporanea, in particolare nuovi linguaggi e nuove sperimentazioni artistiche; talking corner per discutere di arte, idee e progetti con le grandi autrici del passato; performance, poesia lineare e performativa, video arte, installazioni, teatro; incontri/spettacolo con cantautrici e musiciste, riflessioni e omaggi poetici al maschile di artisti, letterati e musicisti; e la realizzazione di un docufilm.
Ci sono tutti gli ingredienti per assistere a una festa culturale al femminile, dove la creatività della donna si fonde con la storia di posti mai dimenticati.
Adriano Cirillo

[Fonte delle immagini: http://www.fusibilia.it, http://ili6.files.wordpress.com e http://www.fusibilia.it]

 

More in Cultura

More in Operissima

Most popular

Most popular

Most popular