artinmovimento.com

La musica linguaggio universale alla Galleria d’Arte Moderna

Venerdì 15 giugno 2018, ore 20.30 – 23.00 nell’Aula Magna della Cavallerizza Reale – via Verdi 9 – Torino, l’Arte apre le nuove frontiere della Scienza con Nader Butto, Rossana Becarelli, Emiliano Toso, Sandalphon Quartet, Isabella Cambiganu e con la partecipazione straordinaria del prof. Carlo Ventura e del maestro Peppe Vessicchio. Modera la serata Carlo Di Giambattista. Le ricerche più avanzate condotte nelle Scienze Mediche stanno mostrando l’effetto dell’Arte – e della Musica in particolare – sulla biologia e la fisiologia degli esseri viventi. Il 15 giugno a Torino Scienziati, Medici e Artisti ci sveleranno le prime chiavi di questo…

gam3Venerdì 15 giugno 2018, ore 20.30 – 23.00 nell’Aula Magna della Cavallerizza Reale – via Verdi 9 – Torino, l’Arte apre le nuove frontiere della Scienza con Nader Butto, Rossana Becarelli, Emiliano Toso, Sandalphon Quartet, Isabella Cambiganu e con la partecipazione straordinaria del prof. Carlo Ventura e del maestro Peppe Vessicchio. Modera la serata Carlo Di Giambattista. Le ricerche più avanzate condotte nelle Scienze Mediche stanno mostrando l’effetto dell’Arte – e della Musica in particolare – sulla biologia e la fisiologia degli esseri viventi. Il 15 giugno a Torino Scienziati, Medici e Artisti ci sveleranno le prime chiavi di questo affascinante e potente mistero. Il dott. Nader Butto conosciuto e apprezzato per le sue Ricerche e il suo Metodo di Cura innovativo, ci parlerà del fenomeno della Risonanza e ci sorprenderà con ill canto!. Il prof. Carlo Ventura gam5ci parlerà delle sue ricerche secondo cui le cellule malate possono essere riprogrammate e riparate attraverso suoni, campi magnetici e luce. Per approfondimenti si può consultare il sito: www.humanamedicina.eu/2018/04/11/prof-carlo-ventura-al-tgr-leonardo/ – www.humanamedicina.eu/2017/10/16/la-musica-delle-cellule-intervista-carlo-ventura/. Il maestro Peppe Vessicchio, il popolare direttore d’orchestra, ci parlerà dell’esperienza che ha fatto lui stesso nelle serre del Salento dove pomodori, melanzane e zucchine crescono più in fretta e senza bisogno di fitofarmaci, grazie a Mozart e non solo! Il maestro Vessicchio, infatti, ha sperimentato che le piante reagiscono all’Armonia del componimento e non necessariamente alla musica classica…     Ha scritto il libro ” La musica fa crescere i pomodori”. Per gam2approfondimenti si può consultare il sito: https://www.youtube.com/watch?v=T3m1IJDQKak – http://www.humanamedicina.eu/2018/04/15/maestro-vessicchio-prof-mancuso-fanno-ascoltare-musica-del-vino-rosso-alle-piante/. La dott.ssa Rossana Becarelli ci incanterà con la sua capacità di dipanare il fil rouge che tutto unisce e ci farà comprendere perché l’Arte accompagna l’Umanità fin dal suo inizio ed è così necessaria alla nostra vita. Emiliano Toso, il Sandalphon Quartet e Isabella Cambiganu ci faranno sognare con la loro Musica. Il dott. Di Giambattista dirigerà come un perfetto direttore d’orchestra i vari componenti di questa meravigliosa sinfonia che andremo a creare tutti insieme. L’ ingresso aperto a tutti fino a esaurimento posti. Prenotazione obbligatoria a: rosetta.sambati@gmail.com

Redazione ArtInMovimento Magazine

More in Cultura

More in Operissima

Most popular