artinmovimento.com

“Medicina Convenzionale e Non Convenzionale: antitesi o integrazione?” con Nader Butto

Medicina Convenzionale e Non Convenzionale: antitesi o integrazione? è il titolo della conferenza che il dott. Nader Butto terrà  giovedì 26 giugno, dalle ore 20.30 presso l’Aula Magna Dogliotti dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Città della Salute e della Scienza di Torino, in corso Bramante 88. Attraverso una lunga ricerca, il dott. Butto ha sviluppato un suo personale metodo di cura, “Metodo del dottor Nader Butto”, che integra la medicina convenzionale a discipline millenarie orientali basate sul modello energetico e inoltre aggiunge l’aspetto psicologico come radice delle alterazioni patologiche fisiche. Il dottor Nader Butto propone dunque un sistema scientifico del tutto innovativo di interpretazione…

nader_buttoMedicina Convenzionale e Non Convenzionale: antitesi o integrazione? è il titolo della conferenza che il dott. Nader Butto terrà  giovedì 26 giugno, dalle ore 20.30 presso l’Aula Magna Dogliotti dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Città della Salute e della Scienza di Torino, in corso Bramante 88.
Attraverso una lunga ricerca, il dott. Butto ha sviluppato un suo personale metodo di cura, “Metodo del dottor Nader Butto”, che integra la medicina convenzionale a discipline millenarie orientali basate sul modello energetico e inoltre aggiunge l’aspetto psicologico come radice delle alterazioni patologiche fisiche.
Il dottor Nader Butto propone dunque un sistema scientifico del tutto innovativo di interpretazione della vita, degli eventi, dei fenomeni fisici del microcosmo e del macrocosmo, della malattia, della salute e della felicità.
Il suo obbiettivo è portare l’individuo ad una sempre maggiore consapevolezza e liberazione dalla sofferenza, da ciò che per mancanza di conoscenza o per errata interpretazione e concezione crediamo possa essere il nostro il bene o il nostro male.
Approfondendo questo Metodo si rileva come la natura del nostro Essere sia da ricercare nelle uniche preziosissime qualità della nostra anima umana e non in altro. Una delle caratteristiche più interessanti di questo Metodo, dal punto di vista clinico, è senz’altro la specifica correlazione tra conflitti psicologici e organi malati, che anni di esperienza medica ospedaliera gli hanno consentito di definire con precisione e acutezza.
Inoltre, grazie anche all’innovativa elaborazione del rivoluzionario metodo diagnostico del Settimo Senso, tecnica percettiva energetica che consente di diagnosticare blocchi energetici, traumi, malattie e disfunzioni sia fisiche che psicologiche, è possibile analizzare il campo quantistico del paziente attraverso la tecnica dell’ammiccamento.

Detto questo sul suo metodo, chi è questo insigne specialista? Nader Butto nato a Nazareth (Israele), si è laureato in medicina e chirurgia a Torino nel 1983 e si è successivamente specializzato in cardiologia in Israele. Nel 1995 ha seguito in Francia stage di cardiologia invasiva per poi completare la sua preparazione nella intracoronarica ad ultrasuoni a Milano presso il centro Columbus. Nel 1998 è stato a Phoenix (Arizona U.S.A.) per la specializzazione in angioplastica carotidea. Attualmente lavora nel reparto di cardiologia al Centro Medico Rabin a Petah Tikva (Israele) come cardiologo specialista in angioplastica coronarica.
La formazione sul metodo del Dott. Butto è stata accreditata dal Ministero della Salute per medici, psicologi, fisioterapisti e per tutte le altre professioni sanitarie.
L’ingresso alla conferenza è libero e aperto a tutti, operatori del settore e non. Per questioni logistiche è richiesta prenotazione.
Redazione di ArtInMovimento Magazine

 

[Fonti delle immagini: convegno-parapsi.com e www.visusvita.com]

More in Cultura

More in Operissima

Most popular

Most popular