artinmovimento.com

Antonia Klugmann al Circolo dei Lettori per il Bocuse d’Or Off

ANTONIA KLUGMANN

Libertà, ingredienti, territorio, sono le parole che possono definire Antonia Klugmann, ospite al Circolo dei lettori di Torino il 24 aprile, nell’ambito degli appuntamenti del Bocuse d’Or Europe OFF 2018, la rassegna culturale che accompagna in questi mesi l’attesa per il premio di alta cucina Bocuse d’Or, a Torino l’11 e 12 giugno. Antonia è la prima donna giudice di Masterchef Italia e in questa occasione si racconterà al pubblico partendo dagli elementi che le sono maggiormente cari. La sua creatività, che l’ha portata a ricevere la stella Michelin a pochi mesi dall’apertura del suo ristorante L’Argine a Vencò (Go), è perfettamente in…

bocuse_dor2Libertà, ingredienti, territorio, sono le parole che possono definire Antonia Klugmann, ospite al Circolo dei lettori di Torino il 24 aprile, nell’ambito degli appuntamenti del Bocuse d’Or Europe OFF 2018, la rassegna culturale che accompagna in questi mesi l’attesa per il premio di alta cucina Bocuse d’Or, a Torino l’11 e 12 giugno.

Antonia è la prima donna giudice di Masterchef Italia e in questa occasione si racconterà al pubblico partendo dagli elementi che le sono maggiormente cari. La sua creatività, che l’ha portata a ricevere la stella Michelin a pochi mesi dall’apertura del suo ristorante L’Argine a Vencò (Go), è perfettamente in linea con lo spirito de Bocuse OFF.
OFF-Bocue-DOr-Torino-Piemonte-2018-652x629Questo tipo di rassegna, come già vi abbiamo raccontato qui, è una novità nella storia del prestigioso premio Bocuse D’Or Europe, e nasce dal presupposto che la cucina sia anche, in senso lato, cultura.
Aperto il 21 marzo con un omaggio ai maestri dell’alta cucina Paul Bocuse e Gualtiero Marchesi, il Bocuse OFF vede coinvolto tutto il Piemonte in un interessantissimo calendario di avvicinamento. Tra gli eventi in programma troviamo le cene gourmet sul ristotram firmate dall’Accademia Bocuse d’Or Italia, le visite tematiche a Palazzo Reale e alla Biblioteca Reale, gli itinerari enogastronomici in Piemonte del Gran Tour, il festival del gelato, a Palazzo Madama
la grande installazione “Gualtiero Marchesi. Arte in cucina”, presso CAMERA la mostra fotografia “I mestieri del riso ieri e oggi”, e infine il talk al Circolo dei lettori con con Enrico Crippa e Carlo Petrini.

Il culmine del programma sarà poi dall’8 al 16 giugno a Torino, in concomitanza con il Premio, per una settimana intensa che accompagnerà l’evento ufficiale ancora con incontri che esalteranno la cucina in dialogo con tutte le altre artin. Tra gli appuntamenti, i dialoghi al Circolo dei lettori “Cucina e cultura” con Pietro Leemann, Federico Rampini, Iginio Massari e Ugo Nespolo, il festival del caffè To Coffee, le eccellenze del cibo piemontese a Palazzo Birago di Borgaro, la festa e lo street food gourmet alla Mole Antonelliana, la giornata delle arti dolciarie a Palazzo Carignano, Palazzo Birago e Circolo dei lettori, Déjeuner sur l’herbe ai Giardini della Reggia di Venaria Reale.
Il Bocuse d’Or OFF è nato dalla volontà di Regione Piemonte, Città di Torino e Camera di commercio di Torino e realizzato grazie alle istituzioni culturali del territorio e a partner pubblici e privati, è organizzato da Il Circolo dei lettori con Accademia Bocuse d’Or Italia.

ANTONIA KLUGMANNANTONIA KLUGMANN
Antonia Klugmann nasce a Trieste nel 1979. Dopo la maturità classica si iscrive alla Facoltà di Giurisprudenza, abbandonandola però dopo tre anni per avvicinarsi al mondo della cucina. Svolge un periodo di apprendistato in diverse realtà del Friuli Venezia Giulia e del Veneto, poi nel 2006 apre, insieme al compagno Romano De Feo, l’Antico Foledor Conte Lovaria in provincia di Udine. A partire dal 2012 lavora a Venezia come Chef, dapprima nel ristorante Il Ridotto e successivamente del ristorante stellato Venissa. A fine 2014 apre L’Argine a Vencò, a Dolegna del Collio in provincia di Gorizia (a pochi chilometri dal confine sloveno). Dopo soltanto un anno, nel 2015, L’Argine è “Novità dell’Anno” per la Guida del Gambero Rosso e si aggiudica una stella Michelin. Nel 2016 Antonia è “Cuoca dell’Anno” per la guida Identità Golose e la Guida Michelin le riconferma la stella. Nel 2017 la Guida dell’Espresso la premia come “Cuoca dell’Anno” mentre con l’Edizione 2018 L’Argine si aggiudica 3 cappelli. Negli ultimi anni è invitata a partecipare ad una serie di eventi nazionali ed internazionali tra cui ad esempio alcuni tavoli tematici di Expo Milano 2015, il congresso internazionale di cucina “Identità Golose”, la mostra “Regine e Re di Cuochi”, l’evento food del Corriere della Sera “Cibo a Regola d’Arte”, “Parabere Forum” e “Food on the Edge”. Nel 2017 cucina a “Gelinaz – Does Upper Austria”. Infine, Antonia Klugmann è il nuovo giudice della settima stagione di MasterChef Italia.

DI CUORE E DI CORAGGIO. ANTONIA KLUGMANN
24 aprile, ore 18,00
Circolo dei lettori, Via Bogino 9, Torino
ingresso libero

Redazione ArtInMovimento Magazine

More in Alimentazione

More in Cultura

Most popular

Most popular