artinmovimento.com

Camminano verso l'essere_orizzontale

La prima edizione della giornata “Camminando verso l’Essere…” per sostenere Marcello Bacci

Le associazioni ArtInMovimento di Torino e IF di Como propongono per il 6 aprile dalle 9.00 circa, presso la Sala Congressi della Cascina Marchesa, sita in corso Regina Margherita 371 a Torino, Camminando verso l’Essere… tra Utopia, Intuizione e Scienza, una giornata di studio e ricerca sull’accompagnamento al morente, sul potere della musica, sulla relazione empatica e la coerenza di cuore-cervello. L’obiettivo principale della giornata di approfondimento tra ricerca e spiritualità è offrire ai partecipanti spunti e strumenti per evolvere, crescere, riconoscere i propri talenti e vivere pienamente il qui e ora. La giornata, introdotta da Annunziato Gentiluomo, rappresenta la…

Camminano verso l'essere_orizzontale

La prima edizione della giornata “Camminando verso l’Essere… tra Utopia, Intuizione e Scienza”

Le associazioni ArtInMovimento di Torino e IF di Como propongono per il 6 aprile dalle 9.00 circa, presso la Sala Congressi della Cascina Marchesa, sita in corso Regina Margherita 371 a Torino, “Camminando verso l’Essere… tra Utopia, Intuizione e Scienza”, una giornata di studio e ricerca sull’accompagnamento al morente, sul potere della musica, sulla relazione empatica e la coerenza di cuore-cervello. L’obiettivo principale della giornata di approfondimento tra ricerca e spiritualità è offrire ai partecipanti spunti e strumenti per evolvere, crescere, riconoscere i propri talenti e vivere pienamente il qui e ora. La giornata, introdotta da Annunziato Gentiluomo, rappresenta la…

Camminano verso l'essere_orizzontale

“Camminando verso l’Essere…. tra Utopia, Intuizione e Scienza…” per crescere e fare del bene

Le associazioni ArtInMovimento di Torino e IF di Como propongono, per il 6 aprile dalle 9.15, presso la Sala Congressi della Cascina Marchesa, sita in corso Regina Margherita 371 a Torino, Camminando verso l’Essere…. tra Utopia, Intuizione e Scienza, giornata di approfondimento tra ricerca e spiritualità. L’obiettivo principale è offrire ai partecipanti spunti e strumenti per evolvere, crescere, riconoscere i propri talenti e vivere pienamente il qui e ora. I temi di questa prima edizione saranno l’accompagnamento al morente, il potere della musica, la relazione empatica e la coerenza di cuore-cervello. I relatori saranno Giovanni Occhipinti (psicoterapeuta e tanatologo), Daniela Muggia…

Classic'R-Evolution.1

“Troiane ed Elena: dal mito alla scena”… un giornata di studi al DiCAM di Messina

Il 7 febbraio 2019, presso l’Auditorium del Dipartimento di Civiltà antiche e moderne (DiCAM), si terrà la Giornata di Studi Troiane ed Elena: dal mito alla scena. L’incontro inaugura le attività del progetto Classics’ R-Evolution, un percorso di lettura, che mira a indagare i testi classici dalla loro creazione letteraria, legata a un preciso contesto sociale, etico, filosofico e culturale, alle forme e alle motivazioni della loro fortuna antica e moderna (iconografia, riprese, riscritture, filmografia, messa in scena antica e moderna). Il fine è cogliere la portata rivoluzionaria del testo e la sua metamorfica evoluzione attraverso il tempo. Nelle due…

TUC_LOGO

Il TUC e l’Alternanza Scuola-Lavoro… un’esperienza altamente formativa

I lavori per la VI edizione del Torino Underground Cinefest, che sarà dal 24 al 28 marzo a Torino presso il Cinema Classico di p.zza Vittorio, 5, continuano. Le associazioni SystemOut e ArtInMovimento aperte le porte ai volontari, desiderano continuare quanto iniziato nella passata edizione e si dimostrano disponibili ad attivare convenzioni con le scuole per progetti di Alternanza Scuola-Lavoro e immergere i giovanissimi nel magico mondo del cinema. Abbiamo la possibilità di attivare delle convenzioni con le scuole superiori di secondo grado per realizzare dei progetti di alternanza scuola-lavoro. Desideriamo essere linfa per il nostro territorio e per far questo…

AICC_IBIDO_2

Rinasce a Reggio Calabria la delegazione reggina dell’AICC

In data 13 dicembre 2018, grazie all’azione del prof. Claudio Meliadò dell’Università degli Studi di Messina, delegato nazionale AICC, di concerto con la Dirigente del Liceo Classico Tommaso Campanella, Maria Rosaria Rao, è rinata a Reggio Calabria la delegazione reggina dell’Associazione Italiana di Cultura Classica (AICC). Con l’unanimità dei voti, l’Assemblea fondativa ha scelto tra i docenti di materie letterarie, latino e greco dello stesso Liceo Classico “Tommaso Campanella” le seguenti figure sociali: Alessandro Albanese, Presidente; Lucrezia Laganà, Segretario; Maria Luisa Fedele, Tesoriere. Contestualmente si è deciso di intitolare la Delegazione ad Ibico, poeta reggino, e se ne è individuata…

reggio-calabria-teatro-cilea-2

Al “Concerto di Natale 2018” il coro “Università Mediterranea” e il Coro Lirico “Francesco Cilea” insieme

Domani, venerdì 21 dicembre, alle ore 21.00, all’interno del ricco programma del Rhegium Opera Musica Festival, sezione “Classica Mediterranea”, sarà presentato, presso il Teatro Cilea di Reggio Calabria, il “Concerto di Natale 2018”, frutto della sinergia tra l’Associazione Traiectoriae e una delle espressioni dell’Università degli Studi di Reggio Calabria Mediterranea. Al centro dell’evento il Coro Lirico Francesco Cilea e il Coro Polifonico Università Mediterranea, accompagnati dall’Orchestra del Teatro Francesco Cilea diretta dal M. Bruno Tirotta. Il concerto conta sulla partecipazione del soprano Caterina Francese, del Mezzo Soprano Gabriella Grassi, del tenore Giuseppe Talamo e del baritono Salvatore Grigoli. Un altro importante…

image006

Laboratori del “Che fare” alla Gam per le scuole

Per l’anno scolastico 2018/2019 il Dipartimento Educazione GAM prosegue la sperimentazione delle proposte che prevedono un approfondimento sull’attività creativa senza visita in museo, rivolte alle scuole primarie e secondarie. I laboratori sono strutturati per consentire l’apprendimento di tecniche e la scoperta di materiali con un approccio educativo e ludico in ambienti attrezzati e messi a disposizione degli studenti. I temi scelti per le attività sono ambiente cosmico, cibo, movimento e natura. Ecco le proposte. UNA T-SHIRT STELLATA: una stella da colorare, un tema da interpretare, dipingendo una maglietta che resterà come ricordo dell’esperienza. La tecnica utilizzata è la pittura su…

image010

Progetti per l’inclusione e l’accessibilità alla GAM

Il Dipartimento Educazione GAM da anni si impegna a garantire l’accessibilità all’arte nel museo e per questo propone costantemente progetti per l’inclusione sociale di tutti, comprese persone con esigenze specifiche. L’offerta prevede esperienze percettivamente aumentate e spazia dall’uso di mappe a percorsi tattili, laboratori plastici, visite guidate con traduzione LIS, workshop con gli artisti e progetti speciali. Tutti gli spazi sono accessibili. Questi i laboratori per ipovedenti e non vedenti. EMOZIONI TANGIBILI: visite tattili rivolte a soggetti non vedenti e ipovedenti tra le opere scultoree delle Collezioni e delle mostre temporanee. Su richiesta è possibile sviluppare il tema dei percorsi…

unnamed

Attività didattiche musicali per le scuole a Boves e Venasca

Mercoledì 19 settembre presso L’Atlante dei Suoni a Boves, in Via Moschetti 15 e giovedì 20 settembre a La Fabbrica dei Suoni di Venasca, in Via Marconi 15, alle ore 17.00,  verranno presentate ai docenti le attività didattiche della cooperativa e i progetti per le scuole relative all’anno scolastico 2018-2019. La Fabbrica dei Suoni – Cooperativa Sociale onlus, da anni impegnata in progetti di sperimentazione di pratiche didattiche innovative, si caratterizza per una intrinseca vocazione alla ricerca, ideazione e attuazione di attività e linguaggi didattici originali di riconosciuto rilievo culturale ed artistico. Annualmente le strutture didattiche (La Fabbrica dei Suoni a Venasca –…

closing

Olimpiadi Internazionali di Matematica sul podio la squadra italiana

Mentre ancora si parla dei Mondiali a cui l’Italia non ha avuto accesso, da altri fronti giungono grandi soddisfazioni per il nostro Paese. Ben quattro medaglie d’argento e due di bronzo per i giovani talenti italiani alla 59esima edizione delle Olimpiadi Internazionali di Matematica (IMO), appena concluse a Cluj-Napoca, in Romania. Sei le medaglie in totale conquistate dalla squadra azzurra e un oro “sfiorato” (per un solo punto). Complessivamente i sei componenti della squadra italiana si sono classificati al 17esimo posto su 107 nazioni partecipanti (594 i concorrenti in totale, di cui 60 ragazze). A salire sul podio per la medaglia…

Load more