artinmovimento.com

Locri, ArtinMovimento e il Cimento: un ponte magico per danzare con la vita

cimento_AIM_ringrazia

Un grande onore, un’intensa emozione, una festa-nella-festa è il premio da noi ricevuto nel pomeriggio di ieri, 28 dicembre, in occasione della conferenza che, al Palazzo della Cultura di Locri (RC), ha suggellato la meravigliosa avventura del terzo Cimento Invernale della Locride, dal titolo, Oltre il Cimento invernale… dal mare alla terra. Il riconoscimento inaspettato ma motivato a una realtà giornalistica, quella di ArtinMovimento Magazine, orgogliosamente capace di «fare informazione, per la pulizia, l’aderenza al vero, per dare visibilità anche al terzo settore e per il lavoro sulle parole, ricordandoci che le rivoluzioni culturali partono proprio dalle parole». Prima e più…

cimento dic pelle 2014 068Un grande onore, un’intensa emozione, una festa-nella-festa è il premio da noi ricevuto nel pomeriggio di ieri, 28 dicembre, in occasione della conferenza che, al Palazzo della Cultura di Locri (RC), ha suggellato la meravigliosa avventura del terzo Cimento Invernale della Locride, dal titolo, Oltre il Cimento invernale… dal mare alla terra. Il riconoscimento inaspettato ma motivato a una realtà giornalistica, quella di ArtinMovimento Magazine, orgogliosamente capace di «fare informazione, per la cimento dic pelle 2014 051pulizia, l’aderenza al vero, per dare visibilità anche al terzo settore e per il lavoro sulle parole, ricordandoci che le rivoluzioni culturali partono proprio dalle parole». Prima e più che una testata giornalistica, regolarmente iscritta a un Tribunale (quello Ordinario di Torino), giovane (nata lo scorso 9 maggio 2014) e, come i partecipanti al grande evento calabrese, ardimentosa; è la nostra piuttosto una piccola-grande comunità di libero pensiero, un cenacolo intellettuale che si vuole occupare e si occupa fondamentalmente di Uomo. E lo fa da ogni prospettiva.

cimento dic pelle 2014 043Un’idea, un progetto, un sogno. Provare a creare dei nuovi mondi attraverso la scrittura. Occuparsi dell’uomo attraverso, però, l’espunzione di tutte le parole che possono riecheggiare qualcosa di negativo (v. guerra, violenza, opposizione), forme-pensiero negative che minano quotidianamente la coscienza umana, fino a distruggerla. Un testo, quello che umilmente proponiamo, in cui Armonia e Bellezza vogliono regnare sovrane, e al cui centro vi è l’Uomo.

cimento dic pelle 2014 050Una visione globale e universale dell’essere umano, nell’altro e in se stesso. Una cittadella delle lettere diretta e coordinata dalla sapiente regia di Annunziato Gentiluomo, direttore responsabile e capo-redattore. È lui, primo ardimentoso da ormai più di tre anni, l’artifex dell’iniziativa locridea ma anche di tutta la nostra quotidiana avventura. È l’Atlante sulle cui spalle grava il peso dei nostri fecondi pensieri.

Perciò, la redazione non può non ringraziare Lui, la straordinaria direzione associata di Giuseppe Pelle (Direttore di sezione per Salvamento Locride Mare), per un riconoscimento dietro al qualecimento dic pelle 2014 003 si nascondono infiniti buoni pensieri e instancabili belle persone. La conferenza di ieri, capace di volare dalla poesia delle acque (con il tuffo di Annunziato nelle pratiche del benessere), passare attraverso la bella rivoluzione trasformativa della Locride invocata da Giuseppe (nel suo intervento Volontariato e istituzioni: mare e territorio), alla scienza umana della Dott.ssa Giuseppina Longo, che quasi si commuove nel presentare all’uditorio i meravigliosi effetti del Bergamotto, vero oro della Locride.

cimento dic pelle 2014 045Un incontro, un sodalizio fatto di scienza come di poesia, di tradizione e innovazione, di Uomo e Natura. Ed è qui che veniamo chiamati in causa, saliamo sul palco del Palazzo locrese e riceviamo un riconoscimento che sa di Uomo, e di nient’altro.

Un gruppo gravido di cultura, di amici e fratelli più che di colleghi che, lontani ma vicini, vogliono danzare con la Locride: danzare insieme con e per la vita.

cimento dic pelle 2014 047Non ultimo, l’augurio sincero affinché eventi come questo possano finalmente tornare a muovere la cittadinanza calabrese e non. L’appello alla costruzione di un ponte che da Torino a Locri, passando per Bologna, riesca a collegare l’Italia tutta, ad abbracciarla.

Qualcosa di importante, di speciale ha avuto luogo in questi magici giorni nella cittadina locrese.

Che il mondo, sì, può essere privo di scopo; ma non può essere privo di una certa magia.
                                                                                                  W. Allen, Magic in the Moonlight
Il miglior regalo che il Babbo potesse farci… Grazie.
Redazione ArtinMovimento

More in Cultura

More in Dalle associazioni

Most popular