artinmovimento.com

Da oggi “Rigoletto” del Teatro Regio di Parma a Tokyo

Continua a emozionare e a raccogliere applausi in tutto il mondo lo storico allestimento di Rigoletto del Teatro Regio di Parma creato nel 1987 da Pierluigi Samaritani e divenuto un classico del teatro d’opera. Dopo le recenti tournée a Beijing, Muscat, Siviglia, Hong Kong, Città del Messico, costumi, scene, attrezzeria riallestiti dalle maestranze del Regio che ne conoscono ogni segreto, rivivono sul palcoscenico del Teatro dell’Opera Nikikai di Tokyo, da oggi al 22 febbraio 2015. A firmare la regia, con le luci di Andrea Borelli, è Elisabetta Brusa, ricordando Pierluigi Samaritani di cui lei stessa è stata allieva. Sul podio…

logo regio di parmaContinua a emozionare e a raccogliere applausi in tutto il mondo lo storico allestimento di Rigoletto del Teatro Regio di Parma creato nel 1987 da Pierluigi Samaritani e divenuto un classico del teatro d’opera. Dopo le recenti tournée a Beijing, Muscat, Siviglia, Hong Kong, Città hayato foto 2del Messico, costumi, scene, attrezzeria riallestiti dalle maestranze del Regio che ne conoscono ogni segreto, rivivono sul palcoscenico del Teatro dell’Opera Nikikai di Tokyo, da oggi al 22 febbraio 2015.

A firmare la regia, con le luci di Andrea Borelli, è Elisabetta Brusa, ricordando Pierluigi Samaritani di cui lei stessa è stata allieva. Sul podio Andrea Battistoni, già Primo Direttore Ospite del Teatro Regio di Parma, dirige un cast di giovani interpreti, tra cui Hayato Kamie nel ruolo del protagonista eponimo, baritono già applaudito al Teatro Regio nel 2012 in Stiffelio.
Redazione di ArtInMovimento Magazine

[Fonti delle immagini: andreabattistoni.it – Ennevi ph., laverdi.org]

More in Cultura

More in Operissima

Most popular