artinmovimento.com

Il designer giapponese Toshiyuki Kita in mostra ad Alba

Nella cornice della Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba hanno trovato spazio molti eventi collaterali importanti. Tra questi ha registrato una grande affluenza di pubblico la mostra di Toshiyuki Kita “Il lusso della natura”. Dall’inaugurazione di sabato 10 ottobre ad oggi sono oltre 9000 gli ingressi registrati. La mostra sarà ancora visitabile fino a domenica 8 novembre. “Il lusso della natura”, la personale dell’architetto e designer giapponese Toshiyuki Kita, pittore del Palio d’Alba 2015, segna un successo pieno. Dal 10 ottobre ad oggi, sono oltre 9000 gli ingressi alla mostra allestita nella chiesa di San Domenico ad Alba. Una retrospettiva…

1438255573919-Y38UBNE6-thumbnail-3598Nella cornice della Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba hanno trovato spazio molti eventi collaterali importanti. Tra questi ha registrato una grande affluenza di pubblico la mostra di Toshiyuki Kita “Il lusso della natura”.
Dall’inaugurazione di sabato 10 ottobre ad oggi sono oltre 9000 gli ingressi 2registrati. La mostra sarà ancora visitabile fino a domenica 8 novembre. “Il lusso della natura”, la personale dell’architetto e designer giapponese Toshiyuki Kita, pittore del Palio d’Alba 2015, segna un successo pieno. Dal 10 ottobre ad oggi, sono oltre 9000 gli ingressi alla mostra allestita nella chiesa di San Domenico ad Alba. Una retrospettiva che ripercorre l’affascinante lavoro di Kita a partire dagli anni ‘60, focalizzandosi sul rapporto tra il lavoro dell’uomo e la natura, tema centrale di tutta la sua espressione artistica. La mostra Il lusso della natura, realizzata in collaborazione tra l’Ente Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba, la Città di Alba e Bertone Design, sarà ancora visitabile fino all’8 di novembre.
Toshiyuki Kita “Il Lusso della Natura” – dal 10 ottobre all’8 novembre 2015
SABATO E DOMENICA dalle ore 10.00 alle ore 18.30
DAL LUNEDÌ AL VENERDÌ dalle ore 10.00 alle ore 12.30 e dalle ore 15.00 alle ore 18.30
Ingresso gratuito
Redazione ArtInMovimento Magazine

More in Cultura

More in Operissima

Most popular