Warning: filemtime(): stat failed for https://www.artinmovimento.com/wp-content/themes/report/css/main.scss.php in /web/htdocs/www.artinmovimento.com/home/wp-content/themes/report/functions/wp-sass/wp-sass.php on line 127

artinmovimento.com

Giorgia e l’anima della Collina degli Elfi… grande successo dell’edizione 2014 di “Elfi in festa”

Giorgia2

A volte usiamo troppo la mente e le parole. Dovremmo imparare ad ascoltare l’anima. Ho conosciuto la Collina degli Elfi e posso dire che il loro progetto opera in un campo dove parole ce ne sono poche, a sostegno del dolore dei piccoli e delle loro famiglie. La Collina degli Elfi è un luogo dell’anima. Giorgia inaugura così il concerto nel grande parco di Craviano a Govone (CN), sede della Collina degli Elfi, associazione di volontariato che da anni accoglie i bambini malati di cancro in remissione di malattia assieme alle loro famiglie. È una Giorgia emozionata e piena di…

Giorgia3A volte usiamo troppo la mente e le parole. Dovremmo imparare ad ascoltare l’anima. Ho conosciuto la Collina degli Elfi e posso dire che il loro progetto opera in un campo dove parole ce ne sono poche, a sostegno del dolore dei piccoli e delle loro famiglie. La Collina degli Elfi è un luogo dell’anima. Giorgia inaugura così il concerto nel grande parco di Craviano a Govone (CN), sede della Collina degli Elfi, associazione di volontariato che da anni accoglie i bambini malati di cancro in remissione di malattia assieme alle loro famiglie.
È una Giorgia emozionata e piena di energia, pronta a regalare un concerto memorabile a 2 mila e 200 fan giunti da ogni dove per ascoltarla. Ma è anche una donna e un’artista a cui piace intrattenere il suo pubblico svelando il suo mondo e raccontando la sua carriera con la leggerezza e l’ironia che da sempre la contraddistinguono.
Così, dopo aver cantato con impareggiabile grinta i suoi maggiori successi, cambiato due abiti e incantato la folla attraverso giochi di luce e laser in tre dimensioni, c’è ancora spazio anche per un momento giocoso e faceto. Giorgia ritorna con la mente al 1994, anno in cui pubblicò il suo primo album. E canta brani tratti dai maggiori successi dell’epoca: un tributo a Jovanotti, uno a Laura Pausini, un accenno del brano The rhythm of the night e l’esplosivo finale con Io fra tanti.
Il concerto di Giorgia chiude un’edizione speciale di Elfi in Festa 2014, un quattro giorni che assieme alla grande musica ha portato la magia sulla Collina degli Elfi. La prima serata, sabato 26 luglio, ha salutato con oltre mille partecipanti il progetto La sciarpa lunga un sogno, il capo di lana cucito da 300 volontari, lungo 5 chilometri e composto con più di 700 kg di lana, ancora acquistabile presso la Collina degli Elfi nella sede di Craviano o al negozio di Elide Lazzari.
Modena Gedof e volontariUn grande spettacolo anche per la seconda serata di Elfi in Festa, domenica 27 luglio. Sul palco si sono dati il cambio i Modena City Rambler e Bob Geldof, fondatore del Live Aid, icona della solidarietà e della lotta alla fame nel mondo. Oltre 500 persone lo hanno applaudito assieme alla sua band, i Boomtown Rats.
Elfi in Festa è proseguito con i concerti di Goran Bregovic, il 29 luglio e Giorgia. Per il cantante balcanico sono 1400 le persone hanno ballato sino a notte fonda, mentre Giorgia ha incantato una folla di oltre 2 mila persone.
Sono state serate di grande emozione grazie alla presenza di un pubblico sensibile, ad artisti di fama internazionale, attenti ai temi sociali e anche grazie ad un cielo clemente che ha permesso di vivere appieno la bellezza del luogo. BregovicRingraziamo gli Enti Pubblici, gli Istituti di credito e le aziende che ci hanno sostenuto. Il ricavato degli eventi sarà devoluto, dedotte le spese organizzative e i compensi agli artisti, per sostenere le attività della Collina degli Elfi. Siamo grati ai produttori del Consorzio del Roero che hanno offerto ai partecipanti un calice dei loro prestigiosi vini come segno di vicinanza ad un progetto del territorio. Un abbraccio “avvolgente”, infine, va agli oltre 300 volontari che hanno cucito la bellissima Sciarpa lunga un sogno: ogni 200 capi venduti potremo ospitare una nuova famiglia», ha dichiarato Luisella Canale, presidente dell’associazione.
Grande stile, grande competenza e grande capacità… questo è stato Elfi in festa! Un omaggio alla musica e un significativo impegno per il sociale!
Redazione di ArtInMovimento Magazine

More in Benessere

Most popular

Most popular